10 per il presidente – Episodio 71

10 per il presidente
10 per il presidente

Di seguito i punti salienti della puntata ” 10 per il presidente – Episodio 71 ” , appena sopra potete trovare il video originale:

 

3: 28 Saremo in grado di bloccare le navi quando le lasciamo incustodite?

R: Sì, è in previsione, potrete gestire l’accesso delle navi tramite un codice e decidere chi potrà entrare e chi no.

 

5: 06 Possiamo riparare i danni se siamo lontani da eventuali strutture, cannibalizzare alcuni pezzi e, sarà  gestito in base alle statistiche o alle skills?

R: Alla fine si potranno fare piccole riparazioni improvvisate sulla vostra nave e / o su componenti basilari per dar modo al giocatore di arrivare in qualche luogo e poter effettuare una vera riparazione, che sia una Crucible o una vera e propria stazione. L’abilità di riparazione non sarà basata sulle statistiche, sarà la vostra abilità di giocatore a prevalere quindi sulla vostra abilità nell’utilizzare le apparecchiature/strumenti.

 

8: 06 Che tipo di hardware o di sistema operativo gestisce la rete globale? Sarà una bella lotta gestire il tutto?

R: Non ha senso parlare ora di questo argomento, siamo troppo lontani ancora,  in ogni caso usiamo un sacco di roba Cisco. Esiste una server clone per ciascuno dei nostri studi. Terabyte di dati vengono trasmessi costantemente. Il gioco in sé viene eseguito nel cloud, siamo su Google Compute quindi possiamo gestire tutto da qui.

 

10: 24 In merito alle condizioni atmosferiche e luci dinamiche dall’orbita.

R: Nei nostri piani a lungo termine vogliamo integrare qualche cosa del genere. Nel nostro livestream a fine mese vedrete qualcosa di simile, ma non credo ci sarà quello che vi aspettate.

 

11: 31 Perché avete deciso di iniziare con il sistema Stanton?

R: E ‘stato uno dei primi che abbiamo costruito con i set modulari. Inoltre ha parecchi pianeti diversi quindi ci sarà più varietà nel gioco in un unico sistema.

 

12: 48  Ci sarà un pilota automatico sulle navi più grandi?

R: Nulla è stato discusso ancora. L’attenzione verte attualmente sul lavoro di squadra e sul giocatore stesso, quindi l’equipaggio NPC. In ogni caso potrebbe essere implementato in futuro.

 

13: 47 A cosa serviranno gli spazi di relax sulle navi?

R: Uno degli obiettivi è consentire il salvataggio del gioco senza dover tornare su un pianeta, ma solo se si dispone di un letto sulla vostra nave. Anche questi piccoli dettagli sono la ragione per cui Star Citizen cattura l’immaginazione e ci farà immergere nel gioco e nel nostro universo persistente. Infine vogliamo fornire alcune piccole spinte per incoraggiare il gioco di ruolo anche se in forma “leggera”.

 

15: 40 Ci saranno storie di tipo Horror? Storie per contribuire a rafforzare la vastità dello spazio e a far capire quanto fragili siano i giocatori?

R: Assolutamente. Una delle grandi idee che vogliamo concretizzare sono i derelitti, sarà facile imbattersi in un derelitto, roba del tipo, organismi alieni. Si può andare a cercare, esplorare o effettuare salvataggi, ma puoi anche venire attaccato, ci potrebbero essere i pirati a bordo oppure nulla. L’idea principale è in ogni caso, quella di creare un’atmosfera intensa.

 

17: 39 Come funzionerà l’assicurazione per i pirati?

R: Sarà fondamentalmente la stessa assicurazione UEE ed il tutto sarà equilibrato per evitare abusi.

 

20: 38 Sarà possibile minare o bonificare sin dall’inizio senza una grande nave multi-equipaggio?

R: Sì. Chiaramente l’estrazione sarà in quantità limitata rapportata alla grandezza e alle capacità tecniche della nave / attrezzature di bonifica e le navi fanno parte del nostro piano a lungo termine.

Traduzione a cura di Exurgodor

Articolo originale e trascrizione a cura della INN

4 thoughts on “10 per il presidente – Episodio 71

Lascia un commento