Around the ‘Verse – Episodio 2.18

Around the ‘Verse – Episodio 2.18

Around the ‘Verse – Episodio 2.18

A voi il consueto appuntamento in compagnia di Sandi Gardiner e Ben Lesnick per Around the ‘Verse con l’episodio 2.18; a seguire un riassunto delle informazioni emerse.

La trasmissione apre ricordando che il periodo di prova libera, Free Fly, è prossimo alla chiusura, oltre a ricordare che questi giorni rappresentano l’ultima opportunità per poter acquistare Star Citizen e Squadron 42 in un unico pacchetto al prezzo speciale di 40$.

LOS ANGELES
  • Lo studio è alle prese con l’ottimizzazione delle navi Cutlass, Scythe, Gladiator e Gladius, oltre ai lavori sui propulsori per la Reliant e la Xi’An Scout.
  • Si lavora anche sui componenti degli scudi, le armi e i relativi proiettili; nel particolare si lavora sugli strumenti di gestione di questi elementi.
AUSTIN
  • Si pianificano le prossime catture in mocap. L’intento è quello d’aggiungere nuove cose all’Universo Persistente in generale, ma con una particolare attenzione verso le animazioni della zona di atterraggio di Levski. Le pianificazioni sullo spaccio non sono andate bene.
  • Si punta ad aggiungere dettagli e più vita con le nuove riprese in mocap per le animazioni; come lo starnutire della gente, i controlli o ispezioni all’interno degli ambulatori ecc…
  • In corso anche una rivisitazione per le funzionalità del sistema di commercio; le funzionalità per gli acquisti ci sono già, ora bisogna pensare ai punti di funzionalità e utilizzo di vendita con test interni programmati per le ultime battute della settimana.
FOUNDRY 42 UK
  • Si lavora su di una applicazione per il MobiGlas chiamata Personal Manager; tale applicazione è attuata per la gestione dell’inventario e del sistema di equipaggiamento per il proprio personaggio.
  • Questa applicazione farà parte del sistema di guida all’interno dell’interfaccia di gioco; in breve, la guida è strutturata per far parte del gioco e all’interno del gioco che rappresenta, senza snaturare l’immersione all’interno dell’avventura uscendo fuori dai contesti trattati, oltre a rimanere fedele al mondo fittizio che ci circonderà.
  • Ci sono grossi progressi anche per il sistema di Party con una maggiore praticità d’uso.
  • Per finire, lo studio sta modellando i nuovi concept per la rivisitazione dell’Holotable.
FOUNDRY 42 FRANCOFORTE
  • Si continua a lavorare sull’IA a Francoforte, con l’ingresso dei lavori per il sistema di dialogo di Squadron 42, sistema che sarà utilizzato anche per l’Universo Persistente.
  • In corso riunioni per il reparto di produzione con Chris, Tony e Erin; pianificati i lavori da eseguire per l’attuale periodo e per tutto il resto dell’anno.
ATV: INTERVISTA A JASON COLE

Jason Cole è il capo animatore per le cinematiche a Francoforte; nella sua intervista spiega come Chris Roberts sia interessato in prima linea a questo settore, andando ad intervenire direttamente su ciò che vuole per la sua opera e ciò che non vuole, prima che i lavori di rifinitura, da parte degli animatori abbiano inizio.

Spiega anche che non tutte le scene animate saranno gestite automaticamente dal gioco, ovvero senza un minimo d’interazione; stanno puntando a rendere queste scene completamente interattive e libere, ma senza tradire l’obiettivo di Chris nel rendere questi passaggi, da gioco a scena cinematica, ‘fluidi’ in un certo senso, ergo senza stacchi bruschi tra gioco vero e proprio e scene animate. Quanto espresso è stato già mostrato con la demo “The Morrow Tour” durante il CitizenCon dello scorso anno, prova anche dell’uso dei migliori strumenti d’elaborazione, per questo ambito, presenti sul mercato.

SNEAK PEEK

Nello Sneak Peek di questa settimana altri scatti sui progressi della MISC Starfarer. Importante nota sul LOD (Level of Detail) trattato nello scorso episodio, rimarcato durante questi scatti; nel particolare mostra la transizione tra i cinque livelli e di come la densità poligonale decresce con l’aumento di livello, ovvero con l’aumento della distanza dal nostro punto di vista fino al suo punto effettivo nello spazio, al fine di non renderizzare i modelli lontani nel pieno del loro dettaglio, senza far calare eccessivamente la qualità di ciò che viene mostrato sullo schermo.

Starfarer_LOD00 Starfarer_LOD01 Starfarer_LOD02 Starfarer1 Starfarer2

 

Fonte RSI e INN

2 thoughts on “Around the ‘Verse – Episodio 2.18

Lascia un commento