Gazzetta di TerraNova: UEE coinvolta nel caso Goldfinch

Gazzetta di TerraNova: UEE coinvolta nel caso Goldfinch

UEE coinvolta nel progetto Goldfinch

Da Bernadette Ziegler

Inviata al Senato

PRIME, TERRANOVA: Sono passati 6 mesi da quando l’universo è venuto a conoscenza per la prima volta dell’incomprensibile attacco perpetrato contro il produttore di navi Orion Jumpworks, quando miliardi di crediti per la ricerca e documentazioni di progettazione collegate al progetto Goldfinch furono rese pubbliche. Da allora, la difesa, in collaborazione con le autorità locali, ha condotto un esaustiva ricerca per trovare i responsabili di questo terribile crimine. Ad oggi, questa indagine non ha portato a nulla. Molti darebbero la colpa agli agenti assegnati al caso per la mancanza di progressi, o la attribuirebbero all’intelligenza dei criminali coinvolti, ma alcuni fatti recenti portano ad una verità più oscura: il governo stesso potrebbe essere dietro all’atto di spionaggio verso questa corporazione.

Documenti forniti alla gazzetta di TerraNova da una fonte anonima, e verificati dal nostro gruppo di ricerca, hanno rivelato una rete intricata che porta ad un unica fonte: l’ufficio dei servizi esecutivi al senato della UEE (OES, Office of Executive Services, ndr) un dipartimento burocratico poco conosciuto il cui ruolo pubblico è stato quello di fornire pacchetti informativi su vari argomenti di ricerca ai membri del Senato. Per esempio, se un senatore vuole sapere la quantità di pioggia media o quante volte è stato menzionato in questa stagione di Showdown, gli basta andare ai Servizi Esecutivi, che successivamente condenseranno i dati in una forma accettabile. E’ importante tenere presente che l’OES dice di non condurre nessuna ricerca, ma più che altro gestisce tutto il “processamento, collezzionamento e riimpachettamento di tutte le informazioni già esistenti”. Questa descrizione, pubblicata nella 2788 riga della voce di bilancio della UEE nello stabilimento del dipartimento, è rimasta per anni uguale.

Il 4 Settembre 2944, Rigs Bakas, ex-dipendente della FTL e membro della marina, fu trattenuto temporaneamente dalla difesa per fare domande riguardanti la trapelatura di informazioni sul Goldfinch. Rilasciato senza nessuna condanna, Mr. Bakas fu trovato morto 3 settimane più tardi. La causa ufficiale della morte secondo l’ufficio del coroner è annegamento accidentale. I documenti forniti dalla nostra fonte mostrano come non solo Bakas aveva accesso ai file del Goldfinch mentre lavorava per la FTL, ma riceveva pagamenti regolari in nero in un account bancario fuori dalla legislazione dell’impero da una compagnia chiamata Terran Aquatics. Una Azienda che da quello che è emerso dalle nostre indagini aveva solo due scopi: inviare fondi a Mr.Bakas e ricevere fondi da una certa Elanore Calgory. Ms. Calgory è un impiegata morta nel 2923 che, da quello che mostrano le nostre indagini, a ricevere una piccola fortuna in salario settimanale dal OES fino ad oggi.

Tutto questo ci porta a chiederci, perchè Bakas fu arrestato formalmente? Perchè Bakas riceveva pagamenti indirettamente dal OES? Se il lavoro del OES è di collezionare informazioni, che informazioni stava collezionando Mr.Bakas per loro? La morte di Bakas è stata qualcosa di più di un incidente? Sfortunatamente, a questo punto, ci sono più domande che risponde, ma rimane il fatto che l’OES è coinvolta con questo sospetto, e basta questo per creare dei dubbi.

Quando abbiamo contatto l’OES si sono rifiutati di commentare. Non è stato trovato nessun punto di contatto con la Terran Aquatics.

La gazzetta di TerraNova non vi rivela queste informazioni per fare notizia, ma solo per portare queste domande al pubblico che pensiamo possano avere una risposta. Il senato e la difesa sono obbligati ora a esaminare questo problema immediatamente.

Articolo Originale

Traduzione a cura di: Giuzzilla

 

Lascia un commento