Wyrd Prime’s Journey: Un altro giorno uguale agli altri – Parte 3

Discussione in 'Fanfiction' iniziata da Matteum Primo, 5 Giugno 2017.

  1. Matteum Primo

    Matteum Primo
    Expand Collapse
    Collaboratore
    Collaboratore

    Messaggi:
    293
    "Mi Piace" ricevuti:
    243
    Handle:
    Matteum_Primo
    Ruolo:
    Freelancer
    Nome Nave:
    MP67-92
    Matteum Primo ha pubblicato un nuovo articolo su starcitizen.it

    Wyrd Prime’s Journey: Un altro giorno uguale agli altri – Parte 3

    [​IMG]

    A pensarci a distanza di anni, di quanto è accaduto in quella giornata, il 156° giorno dell'anno 2482, vi era poco di consueto. Invece di nasconderci e aspettare il momento migliore per disperdere quelle carogne, gli avevo affrontati a muso duro. Tomaz era una specie di bue: ventre prominente e ben piantato come pochi coetanei, tra cui io. Ma nonostante la mole si circondava ugualmente di uno stuolo di ragazzini più piccoli, perché come tutti i codardi aveva paura di affrontare...
    Continua a leggere...
     
    A IURE, Privateer Firefly e kappasilent piace questo elemento.
  2. IURE

    IURE
    Expand Collapse
    Staff
    Membro dello Staff

    Messaggi:
    1.184
    "Mi Piace" ricevuti:
    632
    bella la attendevo! vista in ritardo :ok::ok::ok:
     
  3. Matteum Primo

    Matteum Primo
    Expand Collapse
    Collaboratore
    Collaboratore

    Messaggi:
    293
    "Mi Piace" ricevuti:
    243
    Handle:
    Matteum_Primo
    Ruolo:
    Freelancer
    Nome Nave:
    MP67-92
    Ehhh grazie, non sapevo che ci fosse "dell'attesa" per gli episodi di Wyrd... Che cosa ne pensi @IURE della trama?
     
  4. IURE

    IURE
    Expand Collapse
    Staff
    Membro dello Staff

    Messaggi:
    1.184
    "Mi Piace" ricevuti:
    632
    non so se c'è ma io lo leggo sempre.
    Dunque in breve mi piace perchè riesci a a descrivere un quadro in maniera molto sintetica e semplice.
    Spesso chi scrive si perde in lunghissime descrizioni, ma sono solo il frutto spesso dello sforzo per farsi capire (perchè non si sa perché pensano di essere poco chiari e allungano), o di una immagine che hanno in testa ma non è molto chiara.

    LA scrittura è molto diretta e ha un buon ritmo si legge bene proprio perchè descrive sintetico e diretto, senza fronzoli o eccessivo testo, riuscendo a far "vedere" l'immagine a chi legge. O per lo meno a me.
    E' buono perchè scrivi come se stessi raccontando un giorno di lavoro di un "tizio" oggi, ma in realtà è ambientato nel 2400 e qualcosa ora non ricordo la data precisa. Il che secondo me è un bene, proprio perchè non voler per forza stupire con "effetti speciali" , rende il racconto secco e realistico dandogli spessore.
    Forse manca un pò in alcune parti la descrizione dell'ambiente per creare nel lettore un riferimento.
    Ma ovviamente non è qualcosa di cui parlare poichè leggendolo a puntante non l'ho letto tutto e quindi non ho un quadro completo.
    ma mi piace, vien su bene! Purtroppo oggigiorno molta gente si caga sotto appena vede 2 righe di testo da leggere :risa:, quindi fai bene a fare puntate brevi. Poi c'è anche il gusto della "puntata" che non è male. :hellohello3
     
    A Matteum Primo piace questo elemento.
  5. Matteum Primo

    Matteum Primo
    Expand Collapse
    Collaboratore
    Collaboratore

    Messaggi:
    293
    "Mi Piace" ricevuti:
    243
    Handle:
    Matteum_Primo
    Ruolo:
    Freelancer
    Nome Nave:
    MP67-92
    Devo dire che mi sarei aspettato di peggio, grazie. :D
     
    A IURE piace questo elemento.

Condividi questa Pagina