Page 1
Standard

[03/05/2075] Il Dr. Scott Childress inventa il primo motore quantico

Motore Quantico

[03/05/2075] Il Dr. Scott Childress inventa il primo motore quantico

Il 03 maggio dell’anno 2075, nei laboratori della RSI, il Dr. Scott Childress ed il suo team completarono la costruzione del primo MOTORE QUANTICO in grado di raggiungere 1 centesimo della velocità della luce.

La mattina del 3 maggio 2075 cominciò come un’altra qualsiasi.  Rebecca Childress era seduta a colorare a tavola mentre sua madre seguiva il notiziario del mattino. Erano questi, ci raccontò Rebecca tanti anni dopo, i suoi momenti preferiti.  Ma questo giorno, in particolare, rimase impresso nella sua mente come nella mente di ogni uomo sulla terra.

Ecco un estratto dal diario di Rebecca Childress:

“Mamma ha fatto di nuovo le omelette. Stavo colorando quando vidi papà in Holo. Ho chiamato alla mamma. Danny ha cominciato ad urlare e correre attorno al tavolo.  Ugh, che fastidioso.  Mio padre era a fianco del Presidente! Stavano parlando di cose spaziali, era tutto molto…

Continua a leggere: http://starcitizen.it/2075-le-stelle-sono-un-po-piu-vicine-2075-the-stars-get-a-little-closer/

Standard

[12/02/2232] Lancio della ARTEMIS e successiva scomparsa

2hek475

 

Fu lanciata in quest’anno la ARTEMIS, prima nave studiata per raggiungere, dopo 200 anni di viaggio, uno dei vicini sistemi solari. L’equipaggio composto dalle truppe del capitano e da centinaia di colonizzatori volontari si trovava in uno stato di stasi e per pilotare la nave era stata installata una intelligenza artificiale di nome JANUS. Purtroppo si perse ogni contatto poco dopo che lasciò il sistema solare.

Standard

[2290] Scoperto il sistema Nul

Sistema Nul

Dalla Guida Galattica: Sistema Nul

Nul è uno dei primi sistemi colonizzati dagli umani ma è conosciuto per la sua resistenza ad ogni precedente tentativo di terraformazione.

I pianeti più vicini alla stella, Nul I e Nul II, sono rispettivamente un mesopianeta esposto a temperature elevatissime ed un pianeta ferroso disabitato e poco adatto alle operazioni di estrazione.

Cole è il terzo pianeta del sistema, un mondo terrestre parzialmente abitabile dove l’influenza della vicina stella si fa sentire: l’atmosfera di ammoniaca e solfuro non permettono la colonizzazione della superficie, costringendo gli abitanti ad indossare maschere protettive e a rifugiarsi nel sottosuolo. L’unico punto di attracco del pianeta, Char, è un porto piuttosto spoglio, senza alcuna particolare merce se non il cristallo ultra-fine tipico della zona. Un posto per soli abili affaristi, data la presenza di mercanti di schiavi e di un mercato nero alquanto ostico!

Nul IV,  a prima vista, parrebbe un gigante gassoso adatto al rifornimento. Ma attenzione:  un’incessante tempesta elettrica minaccia di disabilitare tutte le navi che tentano di avvicinarsi all’atmosfera! Molti coraggiosi piloti hanno tentato di recuperare le navi danneggiate, presenti sopratutto nei punti di LaGrange dell’orbita: un gioco che potrebbe valere la candela!

Ashana è il quinto ed ultimo pianeta del sistema, probabilmente il sito più interessante da visitare. Nel 2571 la portaerei UEE “The Olympus” ha perso considerevole velocità a causa di una manovra azzardata da parte del comandante. Una mossa fatale che ha portato alla morte tutto l’equipaggio. Piantato in mezzo ad una landa desertica, il relitto ha attratto molti sciacalli i quali, dopo aver ripulito la zona, hanno idealizzato che quell’ammasso di metallo poteva essere una miglior dimora rispetto al loro precedente tugurio. La UEE non ha più investigato nè distrutto il relitto, ora una città che porta lo stesso noma della defunta nave: Olympus. Attualmente è gestita da una sorta di tirannia Tevarin ed è sede di un fiorente (quanto ancora limitato in risorse) mercato nero. Ma queste cose non cambiano i fatti: resta una meta piuttosto facile da raggiungere per qualsiasi pilota, ricercato e non.

 

Traduzione realizzata da Kane112esimo.

Fonte: https://robertsspaceindustries.com/comm-link/spectrum-dispatch/14311-Nul-System

Standard

[2438] Banu – il primo contatto

Banu

La razza Banu

Il primo contatto. E’ stato molto meno cinematografico o romantico di come molti se lo erano immaginato. Un esploratore incontrò un Banu su Davien. Fu sorpreso almeno quanto lo eravamo noi. Anche i Banu stavano cominciando la loro espansione nello spazio. Il Generale Neal Socolovich assieme ad alcuni delegati negoziarono il primo trattato intergalattico di pace e scambi commerciali.

 

Per saperne di più: https://robertsspaceindustries.com/comm-link/spectrum-dispatch/12690-2438-Hello

Standard

[2523] Viene fondata la UPE (United Planets of Earth)

upevera

Il 70% della popolazione umana vive lontano dalla Terra. Questi “esterni” sentono di meritarsi il diritto di un rappresentanza equa nei processi tenuti dall’UNE. Il governo,quindi, cambia nuovamente forma, diventando l’United Planets of Earth- Pianeti Uniti della Terra (UPE). Il nuovo governo sarà retto da un Tribunale; un Primo Segretario (incaricato del mantenimento delle infrastrutture) un Gran Generale (responsabile dell’espansione e della protezione dei confini) ed un Primo Giurista/Avvocato (responsabile del mantenimento della legge).

Standard

[2530]Contatto con l’Impero Xi’An

xian

Viene scoperto l’Impero Xi’An. Entrammo nel loro territorio senza sapere della loro esistenza ed iniziammo a terraformare. Il Gran Generale Volder ricevette molte critiche per l’eccessiva aggressività, mentre si generava un braccio di ferro e si lanciavano accuse da entrambi gli schieramenti. Iniziò dunque una guerra fredda tra le due razze, con perdite occasionali, ma senza tuttavia entrare in un conflitto totalmente aperto.

Standard

[2533] Scoperto il sistema Idris

idris

Il sistema Idris. Oggi, il nome ricorda il discutibile finale delle Serie Galattiche, tuttavia il sistema Idris ha una storia travagliata molto più antica di Sataball. Il sistema fu scoperto durante la rapida espansione dell’umanità nel corso del 26° secolo dal vascello di esplorazione, Ika’Roa. Certificato dall’UPE e registrato come Centro Raccomandato di Crescita nel 2533. Idris IV ha goduto di una rapida crescita della popolazione e si apprestava a diventare uno dei fari luminosi dell’UPE. Quando esplose la Prima Guerra Tevarin il ruolo del pianeta mutò drasticamente.

Standard

[2541] Primo contatto con i Tevarin

tevarin

Nei sistemi più esterni l’umanità scoprì una razza aliena chiamata Tevarin che controllava svariati sistemi. La UPE stabilì un primo contatto.Nonostante non fossero tecnologicamente avanzati come noi, ed erano ancora in fase di espansione nell’Universo. Erano una società fiera e totalitarista. I Tevarin volevano ciò che possedevamo e attaccarono per primi. Perciò ebbe inizio La Prima Guerra Tevarin .

Il Colonnello Ivar Messer, un brillante e spietato stratega, si disitinse nella battaglia di Idris IV. Divenne velocemente l’orgoglio dei militari e il simbolo della Guerra.

Standard

[2544] Operazione Nemesis

nemesis

L’operazione Nemesis aveva lo scopo di assediare ed occupare un cantiere navale Tevarin sulla superficie di Idris IV per usarlo in seguito come testa di ponte per il contrattacco per Idris. Sfortunatamente i Tevarin lanciarono un devastante attacco alla flotta che orbitava intorno al pianeta. Dopo che accadde ciò arrivò il momento in cui un giovane e ambizioso ufficiale, “Il Capitano Ivar Messer”, desideroso di potere, intraprese un cammino che cambiò radicalmente il corso della storia umana.

Standard

[2546]Il Comandante Messer

messer

Ivar Messer, in seguito promosso a comandante, condusse il leader Tevarin catturato sotto la giurisdizione dell’UPE. Riuscì, tramite la sua popolarità, ad ottenere il rango di Gran Generale. Criticando il Tribunale come un sistema obsoleto e temendo eventuali attacchi dagli Xi’An, Messer creò una nuova e autocratica carica di Primo Cittadino. Dopo essere stato eletto come primo (ed ultimo) Primo Cittadino della storia, non passò molto tempo prima che Messer ristrutturò il governo nel nuovo United Empire of Earth (UEE)- Impero Unito della Terra, e si autoproclamò Imperatore entrando in una nuova era di colonizzazione ed espansione per l’uomo.

Standard

[2550] Fondazione della Gold Horizon

horizon

La Gold Horizon fu creata nella metà del 26° secolo come corporazione per l’estrazione mineraria, con lo scopo di avvantaggiarsi sulla nuova serie di tasse imposte dal governo sulle attività di prospezione degli asteroidi. La compagnia ebbe da subito un successo enorme, indotto dalla scoperta della vena di Grakneth: una fitta concentrazione di asteroidi titano-metalliferi all’esterno del sistema Terra. I profitti minerari della Gold Horizon hanno condotto quest’ultima ad ampliare la propria produttività nel campo industriale, producendo stazioni minerarie prefabbricate per il dispiegamento rapido nei sistemi esaminati da poco. In questo momento storico, in cui la presenza di “saltatori” interstellari è diventata onnipresente, l’attività mineraria interstellare si è ingrandita nel tempo che va dalle prime ispezioni minerarie alle attuali spedizioni di prospezione in larga scala.

Standard

[2571] La caduta della UEES Olympus

olympus

Nel 2571, la portaerei da guerra, UEES Olympus, inseguì un gruppo di pirati e ribelli fino al loro nascondiglio nello sperduto sistema di Nul. L’equipaggio della nave respinse subitamente il nemico, costringendolo alla ritirata, ma l’ammiraglio al comando voleva distruggerli completamente. Indirizzò la Olympus in una rotta la quale era troppo vicina al quinto pianeta del sistema, Ashana. L’Olympus fu catturata dalla gravità del pianeta e impattò con la superficie del pianeta andando completamente distrutta e lasciando pochi sopravvissuti.

Standard

[2579] Costituzione del 36° Squadrone D’Assalto

gladius bella

Il 36° Squadrone D’Assalto fu istituito formalmente il 1° Gennaio 2579, equipaggiato con i nuovi caccia Gladius appena usciti dalla fabbrica. Sin dalle prime incursioni Vanduul, il 36°, è stato assegnato con regolarità al fronte. Alcuni ritengono che, il 36°, sia stato il primo squadrone a ricevere in dotazione i caccia elite pesanti F8A Lightning. Alcuni elementi del 36° Squadrone prestarono servizio a bordo della UEES Sebek.

Standard

[2582] Scoperta di Nyx

nyxone

Nyx fu scoperto nel 2582 all’apice dell’espansione della neonata UEE. Il sistema è composto da tre pianeti ordinari orbitanti intorno ad una stella di Classe F a Sequenza Multipla. Il sistema è stato tracciato per la prima volta da una singola navigatrice Carla Larry. Il rapporto di Carla ha dato poco risalto al sistema riferendo: “il sistema è povero di minerali e non vedo alcun motivo per iniziare una missione di terraformazione”.

Standard

[2603-2610] La Seconda Guerra Tevarin

tevarin2

Un nuovo signore della guerra Tevarin, Carath’Thal, emerse dagli angoli più estremi della galassia con una nuova flotta Tevarin e lanciò un attacco contro i sistemi UEE. Il principale obiettivo dei Tevarin era quello di riconquistare Elysium IV, il loro pianeta originario. Iniziò la Seconda Guerra Tevarin. Ripopolandosi nascosti nell’Orlo Esterno, i Tevarin, hanno passato gli ultimi 50 anni a rimpolpare le proprie fila con lo scopo di riprendere il loro pianeta madre Kaleeth (rinominato e restaurato dalla UEE come Elysium IV). Alcuni umani sostennero la loro causa, tuttavia la UEE non volle cedere nemmeno un metro di territorio, così dunque i Tevarin tentarono un ultimo disperato attacco contro Elysium IV, se non ci possono vivere, ci moriranno.

Standard

[2610] La sconfitta di Corath’Thal

corath thal

Il 2 agosto 2610 SET, Corath’Thal subì una sconfitta inflittagli dallo Squadrone 42 durante la catastrofica battaglia di Centauri. Con la sua flotta che rapidamente fu distrutta o si arrese, il signore della guerra Tevarin, condusse un ultima ondata di soldati fedeli verso Elysium IV nel disperato tentativo di conquistare il pianeta natale. La flotta, dopo aver subito il 70% delle perdite, riuscì a raggiungere l’atmosfere del pianeta, ma la sconfitta fu inevitabile. I Tevarin non furono sterminati completamente, i sopravvissuti, oggi, si sono integrati nella società umana.

Standard

[2638] La protesta di Kieren

cantieri navali

Il senatore Assan Kieren condannò l’andamento pro-militare che aveva adottato l’UEE e i suoi finanziamenti all’industria militare, tanto che chiese un voto riguardo la sovranità della Terra e dei suoi sistemi adiacenti. L’Imperatore Messer XI utilizzò la propaganda per screditare il Senatore il quale scomparve misteriosamente poco dopo. Alcuni affermano che sia stato assassinato da agenti dell’Imperatore, ma non ci furono prove sufficienti per accusare qualcuno.

Standard

[2681] Primi attacchi dei Vanduul

vanduul

In questi tempi cominciarono i primi attacchi dei Vanduul, una popolazione aliena nomade e bellicosa, contro i nuovi insediamenti nei sistemi Tevarin. Questi sembrano non avere un pianeta di origine o stabile, ogni clan Vanduul è una gigantesca flotta nomade, il che li rende molto difficili da sconfiggere.

Standard

[2715-2788] Crisi del sistema

parlaconilmento

Il regime militare cominciò a perdere consensi. I ceti più bassi della popolazione umana furono ridotti in schiavitù, la ribellione serpeggiava tra i cittadini,  gli attivisti lanciarono attacchi contro la propaganda del regime militare. L’Impero fu schiacciato dalla minaccia di una guerra contro gli Xi’An e dai costanti attacchi dei Vanduul. Il potere dell’Imperatore stava scemando.

Standard

[2745] Stor-All

stor

La Stor-All è stata costituita su Lo come una Corporazione a responsabilità limitata della Corel. La società è stata originariamente conosciuta come TransGo ed ha subito una dozzina di cambi di nome dovuti a mosse di marketing. Oggigiorno Stor-All ha presentato centinaia e centinaia di brevetti in collaborazione con il governo UEE. Ogni singolo cittadino UEE farebbe fatica a passare un giorno senza entrare in contatto con i suoi prodotti.

Standard

[2757] Desideri

factory

Le persone che sfruttavano il predominio dell’Imperatore Messer cominciarono a cadere quando un colpo sparato da una guardia uccise un lavoratore bambino in una fabbrica di Magnus. Anthony Tanaka divenne un simbolo, la pazienza dell’umanità verso la crudeltà dei Messer stava volgendo al termine.

Standard

[2788] L’inizio della fine

aerialshot_beijing_refined2

Il numero dei soldati dell’esercito si è assottigliato, inviando rinforzi per la guerra con gli Xi’An, inseguendo i predoni Vanduul, e cercando di mantenere la sicurezza sui sistemi umani. Il potere del Imperatore è in calo.

Nathan Warrick, Capo sezione dell’avvocrazia nel Sistema Terra, ha contribuito a facilitare gli incontri tra il senatore Akari e gli Xi’An per concordare il trattato Kray/Akari che cancellò le tensioni con gli Xi’An e segnò l’inizio della fine dell’era Messer.

Standard

[2789] Atto di sfida

2789

In un audace atto di sfida, la pace fu mediata in modo indipendente con il giovane imperatore Xi’An Kray dal senatore Terrence Akari di Terra, che si rifiutò di combattere una nuova guerra dinanzi al suo pianeta. Terranova s’infuriò con Terra accusandola di essere imperialista e miope. Gli Xi’An studiarono la situazione per trovare un potenziale modo di creare un divario nell’impero umano.

Standard

[2792] Il massacro di Garron II

garron
Il massacro di Garron II. Una Corporazione di terraformazione comincia a terraformare un pianeta abitato. Gli abitanti non erano viaggiatori spaziali, ma solo una specie in via di sviluppo, che vengono spazzati via dagli Atmo-processori. La corporazione negò con veemenza che gli alieni erano in grado di pensare coscientemente. Un Video-metraggio realizzato da alcuni attivisti sul comportamento razionale degli alieni trapelò sullo Spectrum. Fu anche rivelato che la Corporazione di terraformazione era strettamente legata alla famiglia del benevolente Imperatore. Questa è l’ultima goccia; le persone si ribellano e rovesciano il governo. Erin Toi di Terra diventa il nuovo Imperatore e promette un’età di illuminismo e di coscienza sociale.

Standard

[2800] La UEE costruisce l’Arca

arca

La UEE costruisce l’Arca, un archivio di informazioni e cultura situato nello spazio a disposizione di tutte le razze dell’universo. Venne visto da alcuni come un tentativo di rimediare alle azioni passate degli umani.

All’alba del 29° secolo, il neo-eletto Imperatore Marshall Leon invitò i rappresentanti dell’Impero Xi’An, del protettorato Banu, nonché una delegazione dei Tevarin a partecipare alla festa di gala su una piattaforma orbitale.

Standard

[2872] Iniziata la costruzione di Chronos

synthworld chronos

In risposta alle critiche che vedono l’umanità mossa solo da avidità e sangue, l’UEE intraprende il suo più grande obbiettivo: un mondo sintetico, la conversione di una roccia senza vita in un pianeta che sostiene la vita. Inizia la costruzione nel sistema di Chronos. Quest’opera verrà vista come l’eredità di quel periodo. Un impresa enorme, ci vorranno decenni, forse secoli per completarla.

Standard

[2884] L’incidente del motore Chariot

2884 chariot

Il 14 gennaio del 2884 il Dr. Russell Valem stava per mostrare a tutti la sua rivoluzionaria invenzione il cosiddetto motore “Chariot”. La dimostrazione fu allestita presso Angeli nel sistema Croshaw. Purtroppo il test si è concluso in tragedia con la morte del dottor Russell Valem. L’esplosione ruppe quasi lo scafo della stazione di osservazione, causando decine di feriti fra gli scienziati ed i giornalisti a bordo.

Standard

[2889] Fondata la Origin Jumpworks

origin-gmbh

Fondata sulle rive del Reno a Colonia, in Germania, la ORIGIN ebbe forti legami con la Terra per i primi due secoli della sua esistenza. Nel 2889 i fratelli Lang costruirono il notevole prototipo della X3. Più di trenta anni di altri progetti di navi eccezionali assicurarono alla Origin un posto tra i più famosi produttori di navi.

Standard

[2896] Anteprima della Khartu-al

early_concept_scout

La nave misteriosa, soprannominata Quark ma ora nota come Khartu-al, era stata trovata abbandonata e senza pilota da uno squadrone di ricognizione navale. Fu portata subito ad un bunker segreto per ulteriori studi, gli sconosciuti scienziati trascorsero anni cercando di decifrare e comprendere la tecnologia danneggiata.

Standard

[2898] Fondata la Voyager Direct

voyager direct

Fondata da Cary Lindle nel 2898, La Voyager direct nacque grazie ad una intuizione. Lindle era solo un semplice trasportatore. I suoi viaggi in tutto il territorio dell’UEE gli fecero apprezzare la diversità dei prodotti offerti dalla moltitudine di negozi nei vari pianeti e sistemi, egli si accorse immediatamente di una notevole mancanza di concorrenza e dell’opportunità delle potenziali vendite che sarebbero possibili portando la merce di un negozio in Croshaw al popolo su Terranova. Lindle iniziò a lavorare con questi svariati negozi per creare un sistema di vendita che utilizzava la piattaforma dello Spectrum per ricevere gli ordini dei prodotti che venivano poi consegnati in qualsiasi parte del territorio UEE.

Standard

[2913] La Origin trasferisce il suo quartier generale a New Austin

2913_origin_terra

Dichiarata Terranova la nuova capitale culturale dell’UEE, La presidentessa Jennifer Friskers prese la decisione, a quel tempo impopolare, di trasferire la Origin su Terranova. Nel 2913, con un ordine esecutivo che nessuno si aspettava, si è trasferita la sede centrale e il team di progettazione primaria nell’insediamento di New Austin. Da allora, la produzione è diventata quasi completamente in outsourcing, con solo un impianto di prova del motore rimanente sulla Luna della Terra. New Austin da allora è diventata una “città ORIGIN”, con la holding che velocemente si impose come il datore di lavoro principale.

Standard

[2920] La frustrazione delle masse

terra_gaze frustrazione

Il progetto del mondo sintetico avanza lentamente ed è drenante per l’economia dell’impero. Questo è il momento in cui iniziamo a fare il passo più lungo della gamba. La disparità tra ricchi e poveri sta raggiungendo picchi mai visti, ed i poveri reagiscono con sempre maggiore frustrazione. Gli attacchi Vanduul stanno crescendo in frequenza e l’UEE sembra che non faccia nulla per risolvere la situazione.

Standard

[2928] La campagna dell’imperatore Kelos

2928 kelos

Kelos Costigan inizia la sua campagna politica per rivendicare la posizione di Imperatore “Un bilancio con una spirale fuori controllo. Il futuro del progetto del mondo sintetico a rischio. Attacchi Vanduul in aumento nei sistemi occidentali. In questi tempi di instabilità economica, si desidera un Imperatore che riprenda il timone e ci indirizzi verso la giusta via. Questo candidato è Kelos Costigan”.

Standard

[2931] La fine di Dean Kellar

history kellar

Una civile di nome Anna Flynn fu in grado di abbattere Dean Kellar un famoso leader criminale. Molti si sono chiesti se la fine di Dean Kellar abbia segnato la fine di un secondo sistema politico umano, ma una cosa era certa… la storia di Kellar avrebbe catturato il fascino del pubblico per i decenni a venire.

Standard

[2944] Il primo negozio XI’AN nel territorio dell’UEE

2944-xianstore xi primo

Per la prima volta una società Xi’An ha avviato un business su un pianeta umano. I rappresentanti del Jysho Corporation sono arrivati alla città di AyDo su Green/Ellis per aprire una CTR. Formata più di cinquanta anni fa, la CTR ha goduto di un aumento costante del suo successo all’interno dell’Impero Xi’An, fornendo servizi di rifornimento carburante e di riparazione a prezzi accessibili, fino a diventare uno dei fornitori più affidabili per la popolazione civile Xi’An.