Page 1
Standard

[2523] Viene fondata la UPE (United Planets of Earth)

upevera

Il 70% della popolazione umana vive lontano dalla Terra. Questi “esterni” sentono di meritarsi il diritto di un rappresentanza equa nei processi tenuti dall’UNE. Il governo,quindi, cambia nuovamente forma, diventando l’United Planets of Earth- Pianeti Uniti della Terra (UPE). Il nuovo governo sarà retto da un Tribunale; un Primo Segretario (incaricato del mantenimento delle infrastrutture) un Gran Generale (responsabile dell’espansione e della protezione dei confini) ed un Primo Giurista/Avvocato (responsabile del mantenimento della legge).

Standard

[2530]Contatto con l’Impero Xi’An

xian

Viene scoperto l’Impero Xi’An. Entrammo nel loro territorio senza sapere della loro esistenza ed iniziammo a terraformare. Il Gran Generale Volder ricevette molte critiche per l’eccessiva aggressività, mentre si generava un braccio di ferro e si lanciavano accuse da entrambi gli schieramenti. Iniziò dunque una guerra fredda tra le due razze, con perdite occasionali, ma senza tuttavia entrare in un conflitto totalmente aperto.

Standard

[2533] Scoperto il sistema Idris

idris

Il sistema Idris. Oggi, il nome ricorda il discutibile finale delle Serie Galattiche, tuttavia il sistema Idris ha una storia travagliata molto più antica di Sataball. Il sistema fu scoperto durante la rapida espansione dell’umanità nel corso del 26° secolo dal vascello di esplorazione, Ika’Roa. Certificato dall’UPE e registrato come Centro Raccomandato di Crescita nel 2533. Idris IV ha goduto di una rapida crescita della popolazione e si apprestava a diventare uno dei fari luminosi dell’UPE. Quando esplose la Prima Guerra Tevarin il ruolo del pianeta mutò drasticamente.

Standard

[2541] Primo contatto con i Tevarin

tevarin

Nei sistemi più esterni l’umanità scoprì una razza aliena chiamata Tevarin che controllava svariati sistemi. La UPE stabilì un primo contatto.Nonostante non fossero tecnologicamente avanzati come noi, ed erano ancora in fase di espansione nell’Universo. Erano una società fiera e totalitarista. I Tevarin volevano ciò che possedevamo e attaccarono per primi. Perciò ebbe inizio La Prima Guerra Tevarin .

Il Colonnello Ivar Messer, un brillante e spietato stratega, si disitinse nella battaglia di Idris IV. Divenne velocemente l’orgoglio dei militari e il simbolo della Guerra.

Standard

[2544] Operazione Nemesis

nemesis

L’operazione Nemesis aveva lo scopo di assediare ed occupare un cantiere navale Tevarin sulla superficie di Idris IV per usarlo in seguito come testa di ponte per il contrattacco per Idris. Sfortunatamente i Tevarin lanciarono un devastante attacco alla flotta che orbitava intorno al pianeta. Dopo che accadde ciò arrivò il momento in cui un giovane e ambizioso ufficiale, “Il Capitano Ivar Messer”, desideroso di potere, intraprese un cammino che cambiò radicalmente il corso della storia umana.

Standard

[2546]Il Comandante Messer

messer

Ivar Messer, in seguito promosso a comandante, condusse il leader Tevarin catturato sotto la giurisdizione dell’UPE. Riuscì, tramite la sua popolarità, ad ottenere il rango di Gran Generale. Criticando il Tribunale come un sistema obsoleto e temendo eventuali attacchi dagli Xi’An, Messer creò una nuova e autocratica carica di Primo Cittadino. Dopo essere stato eletto come primo (ed ultimo) Primo Cittadino della storia, non passò molto tempo prima che Messer ristrutturò il governo nel nuovo United Empire of Earth (UEE)- Impero Unito della Terra, e si autoproclamò Imperatore entrando in una nuova era di colonizzazione ed espansione per l’uomo.

Standard

[2550] Fondazione della Gold Horizon

horizon

La Gold Horizon fu creata nella metà del 26° secolo come corporazione per l’estrazione mineraria, con lo scopo di avvantaggiarsi sulla nuova serie di tasse imposte dal governo sulle attività di prospezione degli asteroidi. La compagnia ebbe da subito un successo enorme, indotto dalla scoperta della vena di Grakneth: una fitta concentrazione di asteroidi titano-metalliferi all’esterno del sistema Terra. I profitti minerari della Gold Horizon hanno condotto quest’ultima ad ampliare la propria produttività nel campo industriale, producendo stazioni minerarie prefabbricate per il dispiegamento rapido nei sistemi esaminati da poco. In questo momento storico, in cui la presenza di “saltatori” interstellari è diventata onnipresente, l’attività mineraria interstellare si è ingrandita nel tempo che va dalle prime ispezioni minerarie alle attuali spedizioni di prospezione in larga scala.

Standard

[2571] La caduta della UEES Olympus

olympus

Nel 2571, la portaerei da guerra, UEES Olympus, inseguì un gruppo di pirati e ribelli fino al loro nascondiglio nello sperduto sistema di Nul. L’equipaggio della nave respinse subitamente il nemico, costringendolo alla ritirata, ma l’ammiraglio al comando voleva distruggerli completamente. Indirizzò la Olympus in una rotta la quale era troppo vicina al quinto pianeta del sistema, Ashana. L’Olympus fu catturata dalla gravità del pianeta e impattò con la superficie del pianeta andando completamente distrutta e lasciando pochi sopravvissuti.

Standard

[2579] Costituzione del 36° Squadrone D’Assalto

gladius bella

Il 36° Squadrone D’Assalto fu istituito formalmente il 1° Gennaio 2579, equipaggiato con i nuovi caccia Gladius appena usciti dalla fabbrica. Sin dalle prime incursioni Vanduul, il 36°, è stato assegnato con regolarità al fronte. Alcuni ritengono che, il 36°, sia stato il primo squadrone a ricevere in dotazione i caccia elite pesanti F8A Lightning. Alcuni elementi del 36° Squadrone prestarono servizio a bordo della UEES Sebek.

Standard

[2582] Scoperta di Nyx

nyxone

Nyx fu scoperto nel 2582 all’apice dell’espansione della neonata UEE. Il sistema è composto da tre pianeti ordinari orbitanti intorno ad una stella di Classe F a Sequenza Multipla. Il sistema è stato tracciato per la prima volta da una singola navigatrice Carla Larry. Il rapporto di Carla ha dato poco risalto al sistema riferendo: “il sistema è povero di minerali e non vedo alcun motivo per iniziare una missione di terraformazione”.

Standard

[2603-2610] La Seconda Guerra Tevarin

tevarin2

Un nuovo signore della guerra Tevarin, Carath’Thal, emerse dagli angoli più estremi della galassia con una nuova flotta Tevarin e lanciò un attacco contro i sistemi UEE. Il principale obiettivo dei Tevarin era quello di riconquistare Elysium IV, il loro pianeta originario. Iniziò la Seconda Guerra Tevarin. Ripopolandosi nascosti nell’Orlo Esterno, i Tevarin, hanno passato gli ultimi 50 anni a rimpolpare le proprie fila con lo scopo di riprendere il loro pianeta madre Kaleeth (rinominato e restaurato dalla UEE come Elysium IV). Alcuni umani sostennero la loro causa, tuttavia la UEE non volle cedere nemmeno un metro di territorio, così dunque i Tevarin tentarono un ultimo disperato attacco contro Elysium IV, se non ci possono vivere, ci moriranno.

Standard

[2610] La sconfitta di Corath’Thal

corath thal

Il 2 agosto 2610 SET, Corath’Thal subì una sconfitta inflittagli dallo Squadrone 42 durante la catastrofica battaglia di Centauri. Con la sua flotta che rapidamente fu distrutta o si arrese, il signore della guerra Tevarin, condusse un ultima ondata di soldati fedeli verso Elysium IV nel disperato tentativo di conquistare il pianeta natale. La flotta, dopo aver subito il 70% delle perdite, riuscì a raggiungere l’atmosfere del pianeta, ma la sconfitta fu inevitabile. I Tevarin non furono sterminati completamente, i sopravvissuti, oggi, si sono integrati nella società umana.

Standard

[2638] La protesta di Kieren

cantieri navali

Il senatore Assan Kieren condannò l’andamento pro-militare che aveva adottato l’UEE e i suoi finanziamenti all’industria militare, tanto che chiese un voto riguardo la sovranità della Terra e dei suoi sistemi adiacenti. L’Imperatore Messer XI utilizzò la propaganda per screditare il Senatore il quale scomparve misteriosamente poco dopo. Alcuni affermano che sia stato assassinato da agenti dell’Imperatore, ma non ci furono prove sufficienti per accusare qualcuno.

Standard

[2681] Primi attacchi dei Vanduul

vanduul

In questi tempi cominciarono i primi attacchi dei Vanduul, una popolazione aliena nomade e bellicosa, contro i nuovi insediamenti nei sistemi Tevarin. Questi sembrano non avere un pianeta di origine o stabile, ogni clan Vanduul è una gigantesca flotta nomade, il che li rende molto difficili da sconfiggere.

Standard

[2715-2788] Crisi del sistema

parlaconilmento

Il regime militare cominciò a perdere consensi. I ceti più bassi della popolazione umana furono ridotti in schiavitù, la ribellione serpeggiava tra i cittadini,  gli attivisti lanciarono attacchi contro la propaganda del regime militare. L’Impero fu schiacciato dalla minaccia di una guerra contro gli Xi’An e dai costanti attacchi dei Vanduul. Il potere dell’Imperatore stava scemando.