Progetto: MobiGlas

Progetto: MobiGlas

Annotazione dal presidente

Salute a voi Cittadini,

Ho visto numerose domande dai nostri sostenitori, i quali vorrebbero sapere cosa vorremmo fare con i nuovi obiettivi, ricompense e lettere dal presidente in futuro. Come ho scritto nella scorsa lettera, vorrei celebrare i nuovi obiettivi raggiunti con documenti riguardanti la progettazione del gioco sempre più approfonditi, uno dei quali vi troverete a leggere oggi.

Questi documenti richiedono molto più lavoro della classica lettera del presidente, ma penso aggiungano qualcosa in più alla vostra conoscenza di quello che stiamo facendo con Star Citizen. E come ogni aspetto del gioco, la raccolta fondi ci permette di farli abbastanza velocemente. Andando avanti, speriamo di doverne fare almeno uno alla settimana.

E prima che pensiate che stia solamente cercando di liberarmi dei miei doveri, avremo anche una “Lettera dal presidente” mensile dove potrò celebrare voi sostenitori di Star Citizen, farvi sondaggi su quesiti importanti e farvi sapere cosa ho in mente. Iniziando da Febbraio, abbiamo intenzione di farle intorno a metà mese, alternate con i report mensili.

Sotto, troverete quello che potrebbe essere il più comprensibile documento di progettazione che abbiamo mai fatto ad oggi, sviluppato splendidamente dal team BHVR attualmente responsabile dello sviluppo del sistema mobiGlas. Rappresenta tutto quello che avreste mai potuto sperare di conoscere sul dispositivo all’interno dell’universo di Star Citizen deputato alla realtà virtuale… più molte cose che non avreste nemmeno immaginato di poter chiedere!

Il mobiGlas diventerà un importante aspetto nel mondo di Star Citizen, è qualcosa che rappresenta direttamente il mio obiettivo di rimuovere qualsiasi menù esterno al mondo di gioco che potrebbe interrompere l’immersività dello stesso. Sono molto compiaciuto di quello che il team BHVR (lavorando insieme agli altri team) è riuscito a tirare fuori, e spero che questo post vi permetterà di vedere la mole di lavoro che stiamo mettendo in questo progetto per renderlo perfetto.

– Chris Roberts

[divider]Progettazione: mobiGlas

Da Dave Richard, Capo-Progettazione del team BHVR

Salute a voi Cittadini,

Quando abbiamo incominciato a lavorare a Star Citizen, stavamo tentanto di immergere le nostre menti intorno alla scoraggiante quantità di meccaniche e di funzionalità che dovrebbero essere presenti in un così ricco universo di gioco. Parte del gruppo è stato incaricato alla progettazione della personalizzazione dei personaggi e all’esperienza dello shopping nel gioco. Stavamo cercando di trovare una strada per renderlo qualcosa di intuitivo, immersivo e fattibile in un ambiente multigiocatore con il minor numero di casi limite possibile.

A quei tempi, sapevamo ancora pochissimo approposito dei mobiGlas, a parte il fatto che sarebbero dovuti essere il dispositivo portatile del futuro e che sarebbe dovuto essere costruito da un pezzo di polimero molto resistente conosciuto come Glas. Abbiamo avuto l’impressione che la risposta ai nostri problemi fosse racchiusa in questo dispositivo.

Man mano che sviluppavamo vari modi per creare l’esperienza di shopping del futuro, il primo progetto per la realtà aumentata del mobiGlas vide la luce, e da quel punto, diventò chiaro che questo tipo di interfacce sarebbero divenute molto importanti all’interno del gioco.

L’abbiamo mostrato a Rob e a Chris (più di un anno fa). L’obiettivo di questa idea era di presentare un’interfaccia utente unificata per Star Citizen. Abbiamo proposto un dispositivo elettronico personale che tutti gli utenti dovranno avere sempre con loro. Potrebbe venire utilizzato come il rimpiazzo definitivo ad ogni menù di gioco e alle notifiche, rimanendo fedele alla visione di Chris di una esperienza completamente immersiva durante lo shopping, la messaggistica e la personalizzazione, in una modalità fisica con interfacce diegetiche.

Da quel momento, il lavoro in gruppo con persone talentuose ha permesso al mobiGlas di essere sviluppato fino ad arrivare al modello attuale, sempre rimanendo fedeli all’obiettivo originale. L’articolo seguente è un salto profondo dentro l’attuale stato del progetto mobiGlas. Parleremo del dispositivo stesso, dei suoi usi e alcuni dei sistemi a realtà aumentata, insieme ad una panoramica delle applicazioni che andrete ad utilizzare ogni giorno.

“Compatto e leggero, si attacca comodamente al tuo polso. Facile da utilizzare, potenzia la tua vita ovunque, per tutto il tempo. Con un mobiGlas, trasforma l’ordinario nel microTecnordinario! come tutti i prodotti microTech, il nuovo mobiGlas ha un sistema visuale che vi lascerà a bocca aperta che coniuga stile, potenza e usabilità senza compromessi”[divider]

L’idea dietro al mobiGlas

Chris Roberts si è espresso così: “Ho incaricato il team mobiGlas di un compito veramente difficile: creare un interfaccia realistica che vi aiuterà a tenere i vostri affari in ordine in una galassia espansiva, che speriamo i giocatori espanderanno ulteriormente verso direzioni sconosciute. E’ come sviluppare il nostro sistema operativo in-gioco per un futuro immaginario ed è molto diverso dal costruire navi spaziali”.

Ed è proprio così! Il nostro gruppo sta immaginando un sistema operativo dal nulla. E’ incredibilmente stimolante e soddisfacente!

Il nostro primo obiettivo quando eravamo appena arrivati all’idea della funzionalità della realtà aumentata era di integrare l’interfaccia di gioco in linea con la visione di Chris Roberts per un esperienza completamente immersiva. Non solo i mobiGlas stanno perfettamente con la fiction del gioco ma arrivano direttamente da essa. L’Hardware è costruito dalla mega corporazione microTech, mentre le applicazioni sono sviluppate da vari sviluppatori in gioco. E’ importante per noi che voi sentiate il carisma di ogni sviluppatore mentre utilizzate i suoi prodotti.

Una serie di applicazioni sviluppate da agenzie differenti, necessitano un marchio proprio. Quindi come per il resto dell’universo, i marchi sono creati ad hoc. Questo aiuta ad avanzare l’idea di un universo vivo e che respira. Come oggi, tutto ha un marchio. Vogliamo inserire questa concezione in ogni aspetto del mobiGlas. Se entri in un negozio, potresti essere tentato dai nuovi arrivi, o dai saldi stagionali. Non preoccuparti, non sarà come i peggiori siti di shopping. Niente email di spam sul tuo mobiGlas!

Il mobiGlas è un dispositivo utilizzato dal tuo personaggio. Questa è chiamata interfaccia diegetica, dove quello che vedi è quello che vede il personaggio.

Questo è molto eccitante per noi, stiamo progettando un interfaccia che sarà parte integrante dell’universo di Star Citizen e non solo un menù che ti toglie dall’esperienza del gioco ogni volta che lo apri. La realtà aumentata ha un vantaggio dagli ambienti ad alta definizione, poichè gli elementi di interfaccia sono presenti nello spazio 3D nella realtà di gioco.

Una delle più grandi sfide mentre si spinge per interfacce innovative è renderle intuitive. Non importa quanto bella sembra, un interfaccia è buona quanto la sua semplicità di utilizzo. Ovviamente lo stiamo tenendo a mente in ogni momento. Una cosa che noterete quando giocherete con il mobiGlas sarà che, anche se il dispositivo è creato per una realtà di 900 anni nel futuro, e sembra tale, i controlli sono basati su quello che conosci e usi al momento. Ci siamo inspirati alle migliori interfacce del mondo reale, prendendo i sistemi che ci piacciono e dandogli una nuova voce nel mobiGlas. Vogliamo mantenervi in una zona di comfort delle interfacce attuali, offrendo allo stesso tempo un aspetto futuristico.

La realtà aumentata è una tecnologia che è già disponibile al giorno d’oggi. Volevamo che l’interfaccia di Star Citizen fosse qualcosa di più di una semplice trovata. Non è solamente questione di grafica; è questione di connettere ogni funzionalità del gioco. La cosa bella di tutto quello che stiamo progettando è l’aspetto contestuale dell’interfaccia. Si adatta al contesto, alla situazione e alla posizione. I sistemi dell’interfaccia e le entità che troverete nell’universo (praticamente qualsiasi cosa) sono interconnesse, permettendoci di collegare oggetti e personaggi a qualsiasi database di qualche importanza e dandovi un accesso rapido alle informazioni di cui avete bisogno. Mira al personaggio per conoscere le sue affiliazioni; punta ad un arma per conoscere il suo prezzo di mercato attuale; rivolgiti alla pubblicità della Mustang nella metropolitana terrestre per programmare un percorso verso al rivenditore più vicino. Gli usi sono illimitati e vogliamo tirare fuori il massimo!

[divider]

La grafica del mobiGlas

La prima cosa che vogliamo chiarire è che il mobiGlas può visualizzare informazioni in 2D e in 3D (testi, pannelli, oggetti) in due modalità simultanee: attraverso la realtà aumentata, usando un dispositivo a realtà aumentata come lenti a contatto, e attraverso uno schermo olografico proiettato dall’avanbraccio del vostro personaggio. E’ importante comprendere che questa non è una scelta – Sia la realtà virtuale che lo schermo olografico sono utilizzati allo stesso tempo per creare un esperienza completa.

Sapendo questo, siamo intenzionati a far si che i mobiGlas si connettano a dispositivi esterni come navi e schermi nell’ambiente. Immagina i membri di una gilda nella sala conferenze nell’hangar che si scambiano informazioni passandole dal loro mobiGlas ad uno schermo gigante.

Se andiamo un po’ più a fondo nello stile della grafica e di come stiamo sviluppando i mobiGlas, abbiamo basato i nostri progetti iniziale sul lavoro già fatto delle interfacce delle navi. Poichè sono parte dello stesso universo, un mobiGlas ha bisogno di essere familiare ai piloti delle navi. Abbiamo preso molti riferimenti a film di fantascienza che utilizzano interfaccie futuristiche. Abbiamo dovuto pensare molto ad esse, poichè lo stile visto in quei film non è fatto per essere utilizzato da un utente comune. Sono fatti per sembrare utilizzabili, quando in realtà schermi complicati dovrebbero mostrare solamente le informazioni più pertinenti e seguire le regole per un semplice utilizzo per l’utente. Abbiamo cercato riferimenti anche nel mondo dei videogiochi, come nella serie di Dead Space, uno dei migliori esempi di interfaccia diegetica. Dovevano affrontare sfide diverse però, essendo un gioco principalmente single player con una camera in 3° persona.

Un punto principale dello stile di questa interfaccia di gioco è avere forme chiare, principalmente geometriche. E’ anche importante un utilizzo intenso di linee di pixel dritte. Dato che i menù sono schermi volanti, utilizziamo colori di sfondo solidi per aiutare a separare visualmente le sezioni. Abbiamo usato solo alcuni colori, con alcuni toni complementari per lo schema visivo principale. Principalmente, il blu è il colore generale utilizzato negli schermi mobiGlas. Il blu è il colore riconosciuto tradizionalmente per gli effetti olografici; questo aiuta a piazzare Star Citizen nel classico reame della fantascienza. Per avere effetti di luce, la maggior parte del testo è bianco o di un colore chiaro rispetto allo sfondo. Stiamo già sfocando lo sfondo e inserendo un delicato filtro di colore per aumentare la leggibilità.

Il modello base dei mobiGlass è un proiettore olografico sul tuo avambraccio che proietta una serie a livelli di griglie sopra di se.  In questo senso, le visuali rimangono tutte su un sistema a griglia. Il dispositivo crea un cubo proiettato, e gli schermi del mobiGlas appaiono all’interno di esso. Il sistema a griglia è riflesso sul normale schema degli schermi.

Completamente diegetico

Quello che torvo eccezzionalmente fantastico del mobiGlas è il fatto che esiste al 100% all’interno del mondo di gioco. Opposto all’interfaccia a realtà virutale che puoi solamente vedere con le lenti a contatto, lo schermo olografico proiettato dal tuo avambraccio può essere visto anche da tutti gli altri personaggi. Questo ci permette di sviluppare degli scenari incredibilmente immersivi: Immagina di scambiare informazioni mostrando il tuo mobiGlas ad un altro personaggio, o all’estremo opposto, spiare sul mobiGlas di qualcun’altro per rubare informazioni sensibili.

Alcune aziende potrebbero bloccare o disturbare il tuo mobiGlass dallo scannerizzare i loro clienti. Prova a fare il cacciatore di taglie senza avere l’abilità di ottenere i nomi e gli ID delle persone intorno a te! Teniamo sempre a mente i parametri di fiction su come il sistema dei mobiGlass e della realtà aumentata potrebbero funzionare. Vogliamo portare l’immersione e il gioco anche nei menù.[divider]

Interconnessione

Probabilmente la cosa più importante da comprendere sui mobiGlas è che sono connessi con praticamente ogni componente nell’universo, dal personaggio ai modelli di navi di Takuetsu. Grazie al sistema TAG, che spiegheremo più avanti, il mobiGlas può analizzare dati su tutto quello che è stato marchiato, e interpretarli a seconda della situazione.

Attraverso la realtà virtuale o attraverso gli schermi olografici, sei capace di collezionare informazioni e collegarle. Puoi interagire con il mondo e usarlo come una scorciatoia per un applicazione associata e i suoi dati. Per esempio, visitando il pianeta X, vedrai un grande cartello pubblicitario che mostra un video di una nave in sconto a Astro-Armada. Attivi la tua modalità a realtà virtuale del mobiGlas per scoprire tanti bottoni virtuali in volo sul cartellone. Da qui puoi attivare il mobiGlas.compass, un app che ti mostra come arrivare ad Astro-Armada (pensa al GPS), accedi al network di Galactapedia per avere più informazioni sulla nave, o per comparare le sue statistiche con una delle tue grazie all’applicazione mobiGlass.shipWorks. Così tante possibilità a portata di mano.

Con un così ampio universo l’abilità di collegare le componenti di gioco grazie alle varie applicazioni per comparazioni e informazioni specifiche è critica. Avere il pieno controllo di questa funzionalità ti porterà al massimo in molti settori.

h2. Nuove tecnologie

L’interfaccia mobiGlas viene sviluppata in modo che può essere utilizzata e riutilizzata con hardware differenti. L’Oculus VR è sicuramente un dispositivo che permetterà ai mobiGlas di sembrare particolarmente impressionante. Ti porta vicino e in modo più personale al tuo dispositivo mobiGlas, inserendo un enfasi sugli effetti di parallassi dei proiettori olografici.

Ancora più vicino alla nostra realtà è il riutilizzo degli elementi di interfaccia sul tuo tablet o su altri dispotivi mobili. L’idea è che l’app-compagna di Star Citizen è il mobiGlas sul braccio del tuo personaggio (abbastanza di vecchia generazione però!). La grafica sarebbe la stessa di quella in gioco, ma la cosa più importante è il fatto che i dati e le funzioni passeranno dal pc e dal tablet e viceversa per un esperienza continuamente connessa.[divider]

Il dispositivo mobiGlas

Struttura

Il mobiGlas è un dispositivo da mettere sull’avambraccio ed è capace di proiettare un interfaccia olografica e un renderizzare un interfaccia a realtà aumentata grazie a uno schermo AR, come per esempio lenti a contatto, occhiali, visori o schermi. Questo dispositivo è sviluppato dalla microTech, una corporazione specializzata in elettronica, che ha sede nel sistema Stanton. Il mobiGlas è utilizzato al momento in un ampio ambito di settori, sia militari che civili. Ecco un riassunto dei componenti principali del mobiGlas:

Struttura montata a polso: La parte fisica del dispositivo, fissata solidamente al polso. Può essere montata sulla maggior parte delle tute spaziali e sugli abiti civili, o può essere montata direttamente sul braccio.

– Connettore Universale mobiGlas (UMC): La parte maschia del UMC

Proiettore olografico: Costruito a partire da lenti di Glas super resistenti, il proiettore è situato in una ripiegatura della struttura sul polso.

– Schermo olografico: Conta come componente nonostante non sia fisico. Lo schermo a settori è interamente olografico. Oggetti olografici 3D possono essere proiettati anche come ologrammi piatti (schermo)

– Pannello Posteriore: Come tu vedi la parte principale dell’interfaccia sulla parte del pannello olografico, dall’altro lato viene visualizzato qualcos’altro, come un immagine opaca per esempio.

– Batteria Biometrica: Questa componente alimenta il tuo dispositivo con energia e monitora le tue funzioni vitali per ragioni di sicurezza

– Porta di Scanner primaria: Il mobiGlas ha di base il MT.Scanner, utilizzato per ottenere informazioni sui tuoi dintorni. E’ uno scanner multifunzione a corto raggio. Può essere migliorato.

– Porta di Scanner specializzata: Uno slot aperto per scanner personalizzati specializzati.

– Dispositivo dati: Qui è dove vengono immagazzinati i dati. Questo dispositivo è sincronizzato con la firma genetica del proprietario e si spegne o si distrugge se perde il contatto con lo stesso.

– Carta di comunicazione Intra-System: Per comunicazioni tra sistemi. Può essere cambiata per necessità specifiche.

– Chip principale: Il P79xx è il più potente chip mai usato su un dispositivo personale. La sua tecnologia è basata sulla lunga esperienza dellla microTech nella produzione di componenti elettronici per astronavi.

– Slot per i chip: Slot aperti per inserire ulteriori chip. Esiste una grande varietà di chip, la maggior parte della microTech ma anche da altri sviluppatori.

– Emettitore Wireless: Questo per essere connessi e sincronizzati a qualsiasi nave, tuta di energia, ambientale, equipaggiata con visori a realtà aumentata o con qualsiasi altro dispositivo compatibile.

– Protezione aggiuntiva opzionale: Per proteggere il mobiGlas da eventuali pericoli.[divider]

Collezione di mobiGlas

Come menzionato in precedenza in questo articolo, l’interfaccia di Star Citizen è un altra possibilità per permetterci di espandere la storia. Il mobiGlas, come l’abbiamo presentato, è il primo e il più utilizzato modello di dispositivo intelligente che sarete in grado di avere nell’universo persistente e in Squadron 42.

Proprio come le navi, puntiamo a costruire vari modelli e serie di dispositivi simili al mobiGlas. Non siate sorpresi se un concorrente della microTech uscirà fuori con i loro propri dispositivi intelligenti introducendo il tipo di concorrenza che vediamo tra dispositivi mobili al giorno d’oggi!

Generazioni differenti di mobiGlas presenteranno differenti funzionalità, prestazioni e capacità. L’obiettivo qui non è di limitare qualche modello ma piuttosto di fornire una vasta gamma di funzionalità ad alcuni modelli rispetto a funzioni meno variegate ma più specifiche in altri. Per esempio, il mobiGlas della marina UEE e il modello della Advocacy sono modelli speciali costruiti per quelle organizzazioni con applicazioni specifiche, funzionalità e diritti di accesso.

Ovviamente modelli differenti hanno un aspetto diverso anche nella stessa generazione. La grafica del dispositivo fisico e lo stile dell’interfaccia saranno personalizzati per ogni modello. Il mobiGlas della principessa scintillante era di moda nel 2942 lo sapevi? 😉

Puoi modificare o cambiare il tuo mobiGlas per un altro modello se puoi permettertelo e puoi trovare il modello che vuoi. Alcuni sono rari! mobiGlas, mobiGlas S, mobiGlas+ ?

I primi modelli disponibili nell’universo persistente sono il mobiGlas di base e da esplorazione, che è stato dato come ricompensa a tutti i nostri sostenitori prima dell’obiettivo dei 42 milioni.

– “mobiGlas classe-esploratore: Ogni giocatore che ha donato prima che raggiungessimo i 42 milioni inizierà il gioco con il loro personale, distintivamente riconoscibile mobiGlas “ExoGlas” che potrà essere usato per accedere all’observist in ogni momento. Questo kit del mobiGlas esclusivo per i sostenitori è pre-caricato con informazioni galattiche aggiuntive che i nuovi giocatori dovranno trovare attraverso l’esplorazioni o scambiandosele; è il nostro modo per onorare le informazioni che avete raccolto sull’universo di Star Citizen attraverso il sito del RSI e dalla comunità nel corso degli scorsi anni! ”

[divider]

Aggiunte, Chips, Applicazioni & Hacks

Proprio come altri componenti di Star Citizen, vogliamo che voi abbiate molta scelta per quanto riguarda la personalizzazione dell’esperienza. Il mobiGlas non fa eccezzione, dagli angoli più bui dell’universo ai più importanti laboratori della UEE; troverai esperti che potranno alterare e modificare il mobiGlas base.

Le modifiche portano nuove o migliorate funzionalità al mobiGlas, e qualche volta ad un prezzo, in denaro o peggio.. cercate di rimanere nella legalità, cittadini, o potreste perdere un arto nel procedimento!

Potrete aggiungere dispositivi fisici da collegare o da inserire nel mobiGlas fisicamente. Spaziano da scanner specializzati a scudi di protezione. Le più particolari aggiunte sul mercato sono chiamati Chip aumentati. Questi piccoli pezzi di hardware contengono il codice e sequenze che migliorano le funzionalità e le trasformano in strumenti avanzati e più specializzati.

Per ultimo ma non per importanza, avrete una vasta gamma di applicazioni tra cui scegliere. Come avrete potuto immaginare, le applicazioni sono programmi che sono o parte del pacchetto base di mobiGlas o possono essere comprati (con UEC) e scaricati dal mobiStore. Puntiamo a fornirvi molte applicazioni tra cui scegliere, che mostrano contenuti simili ma in modi differenti. Andando oltre ai pacchetti base, queste applicazioni aggiuntive potrebbero avere contenuti specifici che possono essere fantastici per alcuni di voi mentre inutili per altri. Starà a voi trovare e usare al meglio le vostre app favorite.[divider]

Gruppi di funzionalità

Il mobiGlas è un dispositivo veramente complesso che ha diverse possibili funzionalità. Per aiutare ad organizzarle e interpretarle in vari sistemi di gioco, come gli stanni di danneggiamento, sono state classificate in 4 gruppi di funzionalità:

Gruppo.A: 

Funzioni essenziali: Queste funzioni sono alle basi del mobiGlas. Sono funzioni critiche per l’esperienza del mobiGlas e alle componenti principali del gioco. Queste funzionalità appariranno in qualsiasi caso, anche se danneggiato e con le versioni meno costose del mobiGlas. Un buon esempio di una funzione essenziale è la capacità di accedere alle opzioni di comunicazione.

Gruppo.B: 

Funzioni avanzate: Queste funzionalità sono parte del progetto principale del mobiGlas ma non sono essenziali. Sono normalmente più specifici rispetto a un sistema particolare, e se non appaiono in un modello o vengono disabilitate, puoi farcela senza. Un esempio di una funzionalità avanzata è la mappa planetaria e le funzioni radar.

Gruppo.C:

Funzioni specifiche: Queste funzionalità super avanzate vengono utilizzate in casi molto specifici per specifici profili di personaggi. Sono spesso collegate a chip aggiuntivi o a modelli speciali. Per esempio, uno scanner biometrico è una funzione del Gruppo.C

Gruppo.D:

Funzioni extra: Le funzioni extra non influenzano il gioco. Per esempio, queste includono temi e stili. In caso di un mobiGlas danneggiato, il sistema taglia fuori le funzioni del Gruppo.D per prevenire ulteriori danni da funzioni non necessarie.[divider]

Danni

Come quasi ogni altro oggetto, il mobiGlas non è esentato dal subire danni. Il livello di danneggiamento del mobiGlas segue il livello di danneggiamento dell’avambraccio come spiegato da [REDACTED]-Illfonic nell’articolo “Progetto: Curare il tuo uomo nello spazio”.

1 . Normale: Nello stato normale, le funzionalità del mobiGlas non hanno problemi. Sorridi.

2 . Leggermente danneggiato: In questo stato, qualche funzione è disabilitata e alcuni problemi potrebbero insorgere nell’interfaccia. Alcune funzioni del Gruppo.B sono disabilitate. Le funzione del Gruppo.C sono per la maggior parte disabilitate.

3 . Fortemente danneggiato: In questo stato, le funzionalità avanzate (Gruppo.C) come i chip aggiuntivi e gli scanneri non possono essere utilizzati. In aggiunta, l’interfaccia vede insorgere numerosi problemi. Anche le funzionalità del Gruppo.B vengono disabilitate.

4 . Rovinato: In questo stato, le funzionalità non essenziali del mobiGlas sono praticamente inutili. Problemi all’interfaccia continui lo rendono difficile da utilizzare.

[divider]

Problemi all’interfaccia

Quando danneggiato, il mobiGlas soffrirà di problemi grafici all’interfaccia e allo schermo a realtà virtuale. L’obiettivo qui non è di rendervi la vita più difficile quando cercate di interagire con l’interfaccia, ma solo di offrirvi una sfida più avvincente. Effetti come lo sfarfallio e le inversioni di colori potranno essere utilizzate sporadicamente per illustrare i problemi all’interfaccia.

Per esempio, le parole sullo schermo potrebbero avere degli sfarfallii ed essere sfasate. Grandi quantità di pixel potrebbero spostarsi o rimanere bloccate sullo schermo fino al prossimo aggiornamento. Porzioni di schermo potrebbero avere i colori invertiti.[divider]

Le zone e distanze del mobiGlas

Le distanze o le zone AR sono utilizzate per sapere se un oggetto guardato attraverso lo schermo a realtà virtuale del mobiGlas dovrebbe essere mostrato e se bisogna dare la possibilità di interagirvi. Sono personalizzate a seconda dell’oggetto, relativi alla loro dimensione, posizione e contesto. Per esempio, oggetti enormi come i cartelli pubblicitari o navi ammiraglie avranno zone a media e lungo raggio che vanno molto ma molto più in lontananza di un Thorshu grigio.

Tutti gli oggetti che sono interattivi con il mobiGlas hanno un raggio e un angolo di interazione. Per interagire con l’oggetto lo devi puntare, essere abbastanza vicino e vederlo chiaramente sullo schermo. Questo impedisce eventuale confusione o selezioni conflittuali.

A Schermo-Olografico:

Lo schermo olografico proiettato occupa il 95% dello spazio dello schermo del giocatore quando aperto. Lo schermo principale è dove la maggior parte delle interazioni vengono eseguite nel mobiGlas e il canale principale per la schermata quando lo schermo è acceso. Nel caso che il giocatore non abbia dispositivi di realtà virtuale indosso, può essere utilizzato come contorno alla realtà aumentata.

B Schermo olografico esteso:

Alcune applicazioni necessitano di una visione estesa e panoramica.

– C Realtà aumentata a corto raggio 

Nella realtà aumentata, gli oggetti visualizzati nel corto raggio solitamente mostrano poche o nessuna informazione poichè sono troppo vicine per essere renderizzate e lette correttamente. In alcune situazioni un icona speciale indica al giocatore che l’oggetto è troppo vicino. Essere troppo vicino (zona c) ad un oggetto lo rende non selezionabile. Questo è per rendere più semplice la selezione di componenti con altri componenti (es. uno shot di whiskey su un tavolo). Il tavolo in se è troppo vicino per essere selezionato, rendendo più facile selezionare il bicchiere.

– D Realtà aumentata a media distanza

Nella realtà aumentata, questa zona è il punto ideale nel quale tutte le informazioni e interazioni con un oggetto sono disponibili. Quando l’oggetto è situato alla media distanza, è disponibile come selezionabile. A questa distanza, il giocatore può selezionare e interagire con l’oggetto.

– E Realtà aumentata a lungo raggio

Nella realtà aumentata, oggetti a grandi distanze appaiono con le informazioni minime indispensabili. Le informazioni di questi oggetti e eventuali interazioni sono disabilitate quando oggetti a media distanza si trovano di fronte ad essi. In alcuni contesti, il lungo raggio può essere infinito.

h1. Usando il mobiGlas

“La tua giornata inizia mentre ti metti le tue lenti per la realtà aumentata, o i tuoi occhiali, che si connettono automaticamente al tuo mobiGlas. Seguito da una veloce sequenza di avvio, l’interfaccia della realtà aumentata appare. Adesso hai l’accesso all’immensa quantità di meta-dati che si trovano nel mondo semplicemente guardando le cose intorno a te”

 Utilizzerete i mobiGlas praticamente in ogni contesto. Considerando il fatto che ogni cittadino ha un mobiGlas, è l’assistente personale di chiunque, onnipresente come i cellulari del presente, se non di più!

Mentre si connette a qualunque tipo di cosa intorno a te, si sincronizza con informazioni pertinenti e contestuali alla tua situazione. Sia che tu stia leggendo le news planetarie mentre te la stai prendendo comoda al Café Mussain sia che stia revisionando lo stato dello scafo della tua nave mentre sei in mezzo alla battaglia, le app del mobiGlas sono fatte su misura per un ampia gamma di situazioni di gioco.

L’interfaccia di realtà aumentata è molto potente e intuitiva, offrendo un esperienza più vicina alla realtà, utilizzando allo stesso tempo interfaccie tradizionali in un unico contesto coerente e che rispetta la fiction. Quando stai facendo compere in un luogo, invece di ottenere una lunga lista di oggetti in vendita come in una tradizionale interfaccia di gioco, i tuoi acquisti saranno fatti attraverso una sovraimpressione con la realtà virtuale degli oggetti fisici. Per esempio, mentre stai entrando in un negozio come Cubby Blast ad ArcCorp, il tuo schermo mostra un icona di collegamento e avvia l’applicazione mg.easyShop. In questo contesto, gli oggetti disponibili per l’acquisto sono mostrati e evidenziati direttamente li, nel mondo, con l’aggiunta di etichette della realtà aumentata che ti mostrano i prezzi e le specifiche di quegli oggetti.

L’idea è che il tuo dispositivo mobiGlas è costantemente collegato ai server locali per informazioni dipendenti dalla località (quindi ogni server di negozio contiene informazioni specifiche sui dati locali che la tua realtà aumentata può mostrare). Ad ogni momento puoi scegliere di cambiare il filtro della realtà aumentata in un altrà modalità per avere accesso ad altri tipi di informazioni.

Per esempio, mentre sei ancora nello stesso negozio, puoi intercambiare il filtro attuale con quello dell’esplorazione che invece mostra etichette con le informazioni dei vari giocatori come il loro nome, eventuali taglie etc..

Il mobiGlass da polso è utilizzato per inserire comandi e mostrare oggetti o pannelli extra proiettati dal proiettore olografico. Alcune app utilizzano lo schermo olografico, mentre altre si basano fortemente sulla realtà virtauel. Il proiettore olografico è simile all’interfaccia della nave, in questo senso utilizza oggetti 3D in combinazione con pannelli e testi per darti le giuste informazioni.

“Dimenticati dei vecchi metodi per toccare uno schermo. Il mobiGlas finalmente rimpiazza questa tecnologia vecchia di 900 anni con un interfaccia portatile e olografica ultra precisa. Con l’interfaccia olografica a relatà aumentata, progetta informazioni critiche direttamente nella tua realtà con una chiarezza senza precedenti. Quello che vedi intorno a te e le persone e oggetti reali diventano interattivi; puoi letteralmente toccare i meta-dati”

[divider]

Spostando le cose qua e la

Inizia a diventare interessante quando gli utenti avanzati usano la realtà aumentata in combinazione con il proiettore sul polso. Per esempio, puoi prendere e spostare gli oggetti in giro per la realtà aumentata per svariate ragioni. Mentre stai facendo compere, puoi “prendere” la versione virtuale di un oggetto su una mensola, effettivamente creando un nuovo oggetto virtaule con relative etichette che puoi tenere da parte per veloci comparazioni con altri prodotti da qualche altra parte nel negozio.[divider]

Realtà aumentata

Il vero potere dei mobiGlas è situato nella sua interfaccia per la realtà aumentata. Dato che la RA necessità di più spiegazioni abbiamo deciso di condividere più informazioni di questa modalità. Il sistema è abbastanza semplice in teoria: Gli elementi 3D dell’interfaccia sono disposti direttamente su quello che vedi invece che essere piatti sullo schermo.

Come avrete potuto pensare, implementare una interfaccia RA è più facile a dirsi che a farsi. Svariati sistemi vanno implementati per essere sicuri che le informazioni e le interazioni vengano bene interpretati e che siano facili da usare, evitando frustrazioni. Lo so, ho abbandonato giochi per colpa di esperienze utente orripilanti; voi invece?[divider]

Oggetti RA

Gli oggetti della realtà aumentata sono quelli che appaiono sullo schermo. Sono divisi in alcune categorie:

– Entità Aumentate

Le entità Aumentate sono oggetti del mondo reale o forme di vita con effetti aggiuntivi come un evidenziazione, un illuminazione o un ombreggiatura visibile attraverso il visore. Gli oggetti sono parte dell’ambiente. Si muovono, agiscono e collidono normalmente. Le entità aumentate hanno valori a corto, medio e lungo raggio, e stati che alterano il loro aspetto.

– Oggetti Olografici

Gli oggetti olografici hanno regole simili alle entità aumentate, ma non sono reali e quindi non hanno collisioni. Sono legati ad un materiale speciale che le rende invisibili di base mentre sono guardate attraverso il mobiGlas. Come le entità aumentate hanno corti, medi e lunghi raggi e stati che alterano il loro aspetto.

Le icone di navigazione e la segnaletica sono oggetti olografici di grande importanza che appaiono solamente nella realtà aumentata per evitare di rovinare alcuni degli ambienti più incontaminati dell’universo.

– Etichette RA

Le Etichette RA sono pannelli 2D posizionati nel mondo 3D. Queste etichette vengono utilizzate per visualizzare informazioni aggiuntive e dati sugli oggetti trovati nell’ambiente, come prezzi, descrizioni, nomi etc. Variano in stile, forma e tipo, a seconda della loro località e utilizzo.

Le etichette RA sono sempre li in qualunque caso; appaiono sia a lunghe, medie che corte distanza; o appaiono quando le si mette a fuoco. Sopratutto, le etichette possono aggiornarsi e espandersi con più informazioni a seconda di quanta attenzione porgi all’oggetto corrispondente.[divider]

 Stati degli oggetti RA

Gli oggetti RA, indifferentemente dal tipo a cui appartengono, appaiono in modo diverso a seconda della distanza da cui sono viste e nello stato in cui si trovano.

[Fuori portata – Troppo distante]

Quando un oggetto è troppo distante dalla sua zona di lungo raggio è invisibile, anche attraverso lo schermo RA.

[Fuori portata – Troppo vicino]

Quando gli oggetti sono troppo vicini sono fuori portata. Non possono essere selezionati

[Inattivo]

Gli oggetti RA sono inattivi quando sono guardati da un lungo raggio. Un oggetto inattivo può essere visto attraverso lo schermo olografico del mobiGlas ma non ci puoi interagire o selezionarlo. L’oggetto evidenziato o olografico dovrebbe venire offuscato.

[Selezionabile]

Ogni oggetto visto attraverso la RA del mobiGlas che si trova a media distanza è in uno stato selezionabile. Un oggetto selezionabile hanno linee più chiare e gli oggetti olografici sono quasi opachi.

[Selezionato]

Quando ti concentri su un oggetto selezionabile nella media distanza diventa selezionato. Il contorno di un oggetto selezionato è molto luminoso e animato per mostrare chiaramente che è stato selezionato.

Limitazioni degli oggetti RA

Le informazioni RA possono venire bloccate o alterate in molti modi e per varie ragioni. Ecco i nomi dei vari stati e le loro rispettive descrizioni:

[Alterato]

Il mobiGlas può venire hackerato per mostrare informazioni erronee. Le etichette alterate sono difficili da individuare senza un equipaggiamento adeguato e appaiono esattamente come delle etichette normali con delle informazioni modificate

[Bloccato]

Le informazioni bloccate sono rese indisponibili dall’utente che ne detiene il possesso. Questo è fatto in varie modalità utilizzando funzioni avanzate dei mobiGlas come disturbatori di segnali. Le etichette bloccate non appaiono proprio o mostrano la seguente scritta: [NON DISPONIBILE]

[Contestuale] 

Le etichette contestuali vengono mostrate solamente all’utente che è nel contesto ideale per visualizzarle o necessita quell’informazione in quel momento basato sul contesto. Per esempio, alle persone comuni, le taglie appaiono solamente se possiedono attualmente il contratto per la taglia, ma ad un cacciatore di taglie con licenza, con l’appropriata applicazione, tutte le taglie sono visibili.

[Riservato]

Solo i membri della stessa fazione dell’oggetto o giocatore riservato e di un livello di permessi uguale o superiore al livello di riservatezza dell’informazione possono ottenere questo dato. Tutti gli altri visualizzeranno il seguente messaggio: [RISERVATO].

[Non disponibile]

Ogni tanto non è disponibile nessuna informazione da mostrare. In questi casi, l’etichetta non appare o mostra il seguente messaggio: [NON DISPONIBILE]

Controlli RA base

Magari state pensando se la RA sarà qualcosa che sarà sempre li, in OGNI momento. La risposta è no. La RA è necessaria per accedere a molte delle informazioni e delle funzionalità ma non deve essere attiva in ogni momento. Tu decidi quale esperienza vuoi avere. Mentre la RA è disattivata, alcuni oggetti potranno essere usati e questo apre automaticamente lo schermo RA con il filtro relativo attivato.

Entrare nella modalità RA

Mentre sei in modalità RA, ti puoi muovere liberamente, anche se non è necessario essere in modalità prima persona per vedere l’interfaccia. Non c’è alcuna restrizione sul tipo di movimento che puoi fare con la RA attivata. Per esempio, camminare, correre, strisciare e cavalcare sono tutte attività molto divertenti nella realtà virtuale.

Selezionare/Interagire

Gli oggetti RA qualche volta hanno interazioni complesse. Per accedere a queste interazioni, devi prima selezionare l’oggetto. Per selezionare un oggetto, devi solamente camminare entro la media distanza dell’oggetto selezionabile e centrare la tua vista sullo stesso. Questo è chiamata messa a fuoco (focusing ndr). Quando selezionato, l’oggetto è evidenziato nello spazio 3D con un contorno molto illuminato. Per iniziare a interagire con esso e ad accedere a tutte le sue opzioni, clicca il bottone Accetta/Azione

Cambiare modalità del filtro

E’ possibile intercambiare le varie modalità di filtro (vi diremo di più successivamente) utilizzando un insieme di bottoni ancora da determinare. E’ anche possibile accedere a modalità di filtro specifiche automaticamente e contestualmente concentrandosi su un oggetto, entrando nell’area del mondo etichettata con quel tipo di filtro, o interagendo con le caselle di filtro.

Spostare oggetti RA

Una potente cosa che può fare la modalità RA è lasciarti la libertà di muovere gli oggetti olografici in giro. Questo è fatto automaticamente in alcune modalità, come per esempio con la personalizzazione della sistemazione dei mobili nell’hangar. I controlli sono simili a “tenere” un oggetto nella maggior parte dei giochi FPS. L’oggetto rimane centrato sullo schermo almeno che non collida con barriere ambientali o punti di aggancio.

Abbiamo realizzato immediatamente che con così tanti oggetti RA nel mondo, l’ambiente verrebbe presto riempito da oggetti di interfaccia, che è una cosa che vogliamo evitare per la leggibilità. Questo ci ha portato a:

Filtri della RA

Ci sono così tanti oggetti interattivi disponibili nel mondo che abbiamo decisono di aggiungere un sistema di filtraggio per permetterti di concentrarti sugli oggetti di cui sei veramente interessato al momento. Quando la tua visione RA è attiva, puoi intercambiare le modalità di filtro. Ogni filtro mostrerà differenti categorie di oggetti RA. Alcuni modalità di filtro usano una combinazione di categorie. Potremmo anche permettervi di creare i vostri filtri personalizzati in futuro.

Praticamente ogni applicazione che trovate nel mobiGlas ha il proprio filtro. Ecco una lista di filtri di esempio:

Modalità di esplorazione

Questo è il filtro RA più globale che c’è, ed è il filtro base. Con il filtro da esplorazione, ogni oggetti RA viene mostrato. Quando un oggetto RA ha informazioni aggiuntive che apparirebbero in un altro filtro, le informazioni aggiuntive sono indicate da una speciale icona di filtro, permettendoti di cambiare a quella particolare modalità per mostrare queste informazioni. Interagire con gli oggetti RA nella modalità di esplorazione cambia il filtro al corretto filtro specifico automaticamente

AR.easyShop

Si sincronizza con i negozi e con gli altri dispositivi mobiGlas che stanno trasmettendo oggetti in vendita. Il tuo mobiGlas mostra informazioni RA per ogni oggetto che può essere comprato o commerciato.

AR.shipWorks

Si concentra su ogni oggetto di tipo shipWorks disponibile, come navi e componenti di navi.

Ar.hangarService

Si concentra sulla personalizzazione delle stanze. Mostra punti di aggancio e griglie di personalizzazione e evidenzia oggetti spostabili.

Altri

Questa lista di filtri è espandibile all’infinito. Miglioramenti, modifiche e hacks potrebbero aggiungere nuove modalità di filtro.[divider]

Sistema di aggancio RA

Il reticolo di puntamento della modalità RA ha 3 componenti: il cerchio di selezione leggera(C), una selezione bloccata(B) e il mirino-centrato(A)

A Mirino-centrato

Il mirino-centrato (cross aim ndr) anche se invisibile, è sempre centrato sullo schermo e nel cerchio di selezione leggera. Questo mirino è utilizzato per puntare gli oggetti nel mondo. Quando stai puntando a qualcosa per un breve lasso di tempo, diventerà una selezione blocccata. Gli oggetti sotto questo mirino (centrato sullo schermo) diventano evidenziati e illuminati, mostrando uno speciale trattamento da parte della visuale della RA e informazioni dettagliate aggiuntive.

B Selezione bloccata

Quando un oggetto è una selezione bloccata, il contorno dell’oggetto diventa evidenziato e illuminato. Se, per il movimento dell’oggetto o per il tuo movimento, la selezione esce dal cerchio di selezione leggera del 50% o più l’oggetto diventa automaticamente non selezionato e l’illuminazione sparisce. Quando è in questo stato, puoi interagire con l’oggetto. Ogni oggetto all’interno del cerchio di selezione leggera diventa leggermente evidenziaot e alcune informazioni aggiuntive vengono mostrate

C Cerchio di selezione leggera

Questo grande cerchio definisce l’area dove la selezione bloccata può muoversi senza perdere le informazioni RA. Quando la selezione bloccata esce da questo cerchio di più del 50% della sua area totale, l’oggetto si deseleziona automaticamente. Il cerchio di selezione leggera è statico come localizzazione e dimensione. Tutti gli altri oggetti, che non sono dentro l’area di selezione leggera, mostrano solo la loro icona e nome.

Altri sistemi RA

Sistema di concentrazione

La concentrazione è la quantità di attenzione che stai ponendo ad un determinato oggetto RA. Questa è misurata dal tempo che passi a guardarlo. Tanto la tua concentrazione è prolungata su un oggetto, la sua etichetta si espanderà e mostrerà più informazioni sull’oggetto.

Sistema a strati

In termini di puntamento, il mobiGlas interpreta quello che stai mirando utilizzando l’ordine di quello che puoi vedere. Per esempio, guardare una tazza del caffe su una scrivania, la tazza è sopra la scrivania quindi ha la priorità.

Sistema di densità

Quando più oggetti sono ammassati nello stesso punto, puoi muovere il mirino leggermente per spostarti tra i diversi oggetti. Il sistema è ciclico e scorre tra i vari oggetti che sono nella stessa area generale.

Le etichette appaiono relativamente alla densità. Le informazioni dell’oggetto bloccato o mirato al momento appaiono con la massima priorità, mentre il resto appare solamente se la densità è giudicata in modo accettabile per la leggibilità

Applicazioni del mobiGlas

Magari avete provato ad immaginare a che tipo di applicazioni troverete nel mobiGlas. Come ultimo trattamento, vorremmo condividere con voi delle brevi descrizioni di alcune delle app che stiamo al momento sviluppando

MG.Home

La HOME è la tua pagina principale; è da questo menù personalizzabile che avrai accesso a tutti gli altri contenuti del mobiGlas. Essendo un sistema operativo con numerose app, la pagina principale avrà un applicazione dinamica per rendere più piacevole l’esperienza.

Principalmente, HOME è un portale per tutte le altre applicazioni che visualizza con applicazioni con icone. La selezione delle applicazioni è contestuale alla situazione attuale, visualizzerà i contenuti che hanno più senso al momento. Le applicazioni preferite e le usate di recente si possono trovare anch’esse su questa schermata. HOME analizza quale applicazioni preferiresti vedere e ti offre veloci collegamenti ad esse.

HOME è costruita con widgets che possono essere modificati e risistemati per rispecchiare il tuo stile di gioco. Tu scegli le informazioni che deve mostrare, dove e quanto dettagliate devono essere. Per esempio, io tengo il mio widget dell’alertCenter direttamente nella HOME per la comodità di avere sempre un occhio sulle notifiche recenti. I widget su notizie e sulle informazioni sull’economia sono anche loro molto utili per vedere quale contratto potrebbe essere disponibile nei sistemi vicini.

Più utilizzi il mobiGlas e personalizzi la HOME per rispecchiare i tuoi bisogni, più efficente e accurato sarai.

MG.alertCenter

Questa app è esattamente quello che sembra. Ogni volta che una delle tue app riceve nuovi dati, per esempio ricevi un aggiornamento su un contratto o un invito ad un hangar, riceverai una notifica, che apparirà nella lista di avvertimenti dell’alertCenter. Le notifiche appariranno anche in una sezione dedicata del tuo display RA. In questo modo, sarai sempre avvisato quando avviene qualcosa di importante, indifferentemente dalla situazione.

L’alertCenter offre una moltitudine di opzioni per personalizzare quale evento dovrebbe apparire come notifica e quando. Molti di voi avranno giorni molto molto occupati nell’universo di Star Citizen! Utilizzate l’alertCenter e non perdetevi mai nulla.

MG.easyShop

EasyShop è l’applicazione del mobiGlas che vi permette di comprare e vendere cose, da navi a fazzoletti. E’ quello che vi lega all’inventario di un negozio e vi facilita l’esperienza di shopping.

I negozi nell’universo persistente offrono prodotti fisici che possono essere osservati e comprati come in un negozio reale. Per comprare un oggetto, usa il tuo schermo RA con il filtro dello shopping attivo. Il mobiGlas si sincronizza con le informazioni trasmesse dal negozio per mostrare informazioni sui prodotti sugli scaffali.

Mentre molti dei negozi sfruttano a loro vantaggio lo schermo RA, alcuni negozi decidono di mostrare la loro lista di prodotti attraverso un catalogo. easyShop è anche una piattaforma per accedere a questi cataloghi. I cataloghi sono dinamici e hanno stupende proiezioni olografiche dei prodotti. Possono essere ri-organizzati, puoi cercare all’interno e filtrarli a tua discrezione.

MG.cargoManager

Detto in modo semplice, cargoManager ti permette di cercare e gestire il tuo intero inventario. Unisce ogni carico che potresti avere: il magazzino dell’hangar, la stiva della nave, le tasche dei pantaloni etc. e li mette in categorie nel database.

Ti permette di accedere all’intero inventario dalle navi alle armi, dall’hangar alle risorse. E’ come un enciclopedia dei tuoi possedimenti. Dunque ti fornisce gli strumenti necessari per tracciare, comparare e gestire i tuoi possedimenti.

MG.contacts

L’elenco dei contatti è una collezione di tutte le entità contattabili che hai incontrato, collezionate dall’universo persistente o aggiunte manualmente. Per prima cosa, ti permette di trovare, aggiungere, rimuovere, ignorare e bloccare altri personaggi. Altre funzionalità, come i gruppi, opzioni di ricerca e filtri, ti permettono di trovare, organizzare e gestire i tuoi contatti. I contatti includono giocatori, PNG, pianeti, corporazioni, organizzazione e molto altro.

MG.scheduler

L’mg.Scheduler è un applicazione per la pianificazione. Missioni, contratti e eventi speciali sono automaticamente o manualmente inseriti e seguiti dallo scheduler. Ti permette di ottenere velocemente informazioni su eventi importanti come la data di fine/inizio, chi ha proposto un contratto, cos’è l’obiettivo, un resoconto delle conversazioni e molto altro.

Eventi giornalieri come appuntamenti e le stime di spedizione possono essere inseriti automaticamente. Puoi inserire le tue noti private e eventi o sincronizzarlo con un particolare scheduler di un altro personaggio o di una org. Aggiungere eventi personalizzati, promemoria e appuntamenti allo scheduler è una brezza unica. Inserisci il nome del tuo evento, una data di inizio e di fine, insieme ad una località opzionale e un etichetta di contatto, e prosegui al tuo prossimo compito.

Lo scheduler è l’app da usare per pianificare i tuoi programmi e stare sempre in cima al gioco. Eventi importanti, missioni urgenti e linee termine critiche sono chiaramente identificabili. Le opzioni di filtro ti permettoino di vedere quello che è rilevante per te al momento. Lo scheduler ti avverte automaticamente agli eventi imminenti e alle pietre miliari, con promemoria di vari gradi di urgenza. Non scordare mai un contratto o il compleanno di tua madre.

MG.hangarService

La personalizzazione del tuo hangar e i miglioramenti sono fatti attraverso il mobiGlas interagendo con oggetti RA con hangarService, un applicazione progettata per accedere a funzioni specifiche dell’hangar. hangarService è fornito dal tuo produttore dell’hangar per espandere il tuo hangar, personalizzare locali, comprare stanze speciali, progettare gli interni, cambiare i permessi di accesso all’hangar, modificare la disposizione delle tue navi, e molto altro.

MG.shipWorks

shipWorks è simile al tavolo olografico, ma con funzioni aggiuntive che ti permettono di interagire con le tue navi nella realtà aumentata. E’ un applicazione da ingegnere. shipWorks ti permette di cercare facilmente componenti di navi nel tuo inventario o equipaggiati su una nave. Con l’ordinamento intelligente e il filtro, compara sistemazioni simili per fare scelte strategiche e per personalizzare la tua nave al meglio.

Ottieni accesso diretto alle opzioni di riparazione, rifornimento e riarmo, etichetta parti di navi per la manutenzione, e controlla le configurazioni di controllo energetico e lo spazio della stiva prima di partire per i pericoli dei viaggi spaziali. Ottieni un completo riepilogo sulla tua nave. Analizza i danni delle singole parti della tua nave e dello scafo.

Mg.SkyLine

SkyLine è la versione per il mobiGlas della mappa galattica e del pianificatore di rotta che si trovano sulle navi. Fornisce una eccellente mappa stellare che ti permette di trovare la tua strada attraverso la galassia conosciuta e la sua miriade di sistemi.

La forza di skyLine viene dalla sua abilità di sincronizzarsi con altre applicazioni per informazioni dinamiche, come dati sui mercati, avvistamenti di pirati, località turistiche e molto altro. La sua NavMap++. E’ un completo atlante, “GPS” e collezione dei tuoi dati planetari e galattici.

CCB Finance

L’applicazione CCB Finance è tutto quello che ti serve per la finanza, economia e denaro. Puoi revisionare le tue transazioni (vecchie e in corso), controlalre le informazioni dei mercati e vedere il tuo bilancio attuale. Hai accesso ai dati che ti servono per analizzare l’economica. Collega questa applicazione allo schermo RA per avere informazioni sul mercato di quello che stai guardando.

E altro

mG.handShake ti permette di creare contratti con modelli preimpostati; mG.Sleeve è la tua collezione di passaporti, licenze e altri documenti ufficiali; mG.spectrumGate ti garantisce l’accesso allo spectrum e alla galactapedia; mG.smartTrade semplifica il commercio con altri giocatori. Queste sono le prime applicazioni che trovere nel mobiGlas.

Prossimi passi

Come ogni gioco, possiamo ottenere un risultato perfetto solamente testandolo nel contesto reale. I prossimi passi, man mano che certe funzionalità diventano realtà per Star Citizen, sono di costruire, testare e rendere accettabile il mobiGlas, e di darvi l’accesso a queste funzionalità in un modo semplice e intuitivo sempre rimanendo fedeli alla fiction.

Con i nostri test interni, gruppi di esperti e i vostri responsi, possiamo rendere l’esperienza dei mobiGlas fantastica.

I prossimi passi che abbiamo in mente sono:

1. Darvi accesso ai mobiGlas per avere i vostri responsi. Le prove degli utenti sono l’unico modo che abbiamo per rendere l’interfaccia perfetta.

2. Portare ad un livello superiore la grafica. Questo per rendere credibile l’interfaccia a realtà aumentata, ma necessita di un grande lavoro e sforzo.

3. Creare più applicazioni e lavorare sulla prima serie di funzioni utili già presenti nel gioco man mano che le rendiamo disponibili a voi

Speriamo che una volta che metterete le vostre mani sul mobiGlas troverete l’esperienza piacevole anche se, all’inizio, sarà lontana dall’alta visione che abbiamo. Fino ad allora, divertitevi col gioco e ci vediamo nel ‘Verso!

FINE TRASMISSIONE

Attenzione: Come 0gni post di progettazione, questo articolo rappresenta il nostro pensiero attuale sui sistemi coperti. Tutti i contenuti sono soggetti a cambiamenti come risultato di prove. I numeri che abbiamo fornito qui rappresentano i dati alla pubblicazione, ma che saranno probabilmente soggetti a cambiamenti prima del lancio per creare la migliore esperienza possibile con Star Citizen

Articolo originale: https://robertsspaceindustries.com/comm-link/transmission/14466-Design-MobiGlas

Traduzione a cura di: Giuzzilla 

One thought on “Progetto: MobiGlas

Lascia un commento