Star Citizen, AtV: l’aggiornamento delle navi al sistema Item 2.0

Star Citizen, AtV: l’aggiornamento delle navi al sistema Item 2.0

Sebbene con un po’ di ritardo vogliamo portare ugualmente alla vostra attenzione il più recente appuntamento con il settimanale Around The Verse di Star Citizen. All’interno di quest’ultimo il team di Cloud Imperium Games con sede ad Austin ha divulgato i recenti progressi del nostro space sim preferito, il distaccamento di Los Angeles ha invece provveduto a dare una prima panoramica dei cambiamenti, e come questi sono avvenuti, a riguardo del sistema Item 2.0 sulle navi di gioco.

Per voce del producer Jake Ross si è venuto a conoscenza del fatto che il team ha lavorato sul sistema delle animazioni legate a un contesto o un comportamento, come una conversazione, schematizzandole in modo da facilitare il compito degli altri dev.
Si è parlato inoltre del nav beacon system, “il quale permetterà ai giocatori di scegliere e creare la propria strada attraverso lo spazio di un sistema solare o in quello di un pianeta”, permettendo inoltre di hackerare o distruggere perfino questi punti fisici, con tutte le derivazioni del gameplay, e i quali sono stati usati centinaia di volte per spostarsi nei dintorni di Port Olisar all’interno dell’attuale alpha di Star Citizen.

Un altro accenno interessante alle novità di Star Citizen provenienti da Austin e che saranno presenti nell’alpha 3.0, è stato dato dall’embrionale “eckhart”, ovvero quel sistema di reputazione che permetterà al giocatore di accumularne ingame e sbloccare di conseguenza nuove missioni legate ad essa.

Andando un po’ più spediti, il codice del sistema di vendite è quasi pronto, così come il LOD della Cutlass Black, e una quasi definitiva animazione per caricare le casse di piccoli dimensioni. Oltretutto sono state catturate nuove motion capture per le fasi FPS, la fisiologia femminile, il barman, i negozi e l’esperienza di gioco all’interno di un cockpit.

Il reparto tecnico ha invece lavorato per migliorare e rendere più ‘leggere’, per la RAM e il network, le costruzioni di gioco. Seguito a ruota dal QA team, che sta continuando a eliminare bug e testare vari feature legate all’alpha 3.0 di Star Citizen, come il supporto al trackIR e l’applicazione del nuovo sistema legato alla stamina dei personaggi.

Nonostante le novità proveniente da Austin siano molteplici, la maggior parte di questo Around The Verse è stata dedicata alle imminenti novità che saranno presenti con la versione 0.3.5 e 0.3.6 di Spectrum, tra una più approfondita personalizzazione, l’assegnazione di ruoli specifici e l’introduzione dei “mini profili”.
Tutto questo insieme al nuovo aspetto del sito RSI, e come anticipato poco sopra, al procedimento e ai problemi incontrati nell’aggiornamento delle astronavi di Star Citizen al sistema Item 2.0.

We’ll see you Around the ‘Verse!

3 thoughts on “Star Citizen, AtV: l’aggiornamento delle navi al sistema Item 2.0

Lascia un commento