Star Citizen, AtV: l’emozionante audio di gioco e i progressi sulla road map dell’alpha 3.1

Star Citizen, AtV: l’emozionante audio di gioco e i progressi sulla road map dell’alpha 3.1

Altro venerdì altro episodio della rubrica Around the Verse di Star Citizen, il quale è stato caratterizzato dal mensile “project update” proveniente dallo studio di Los Angeles di Cloud Imperium Games e sull’approfondimento dell’audio di gioco e le proprie applicazioni in game.

L’immancabile Eric Kieron Davis, studio director e production lead U.S., ha snocciolato velocemente i progressi e la pulizia dei bug fatti nelle varie feature che sono attese con l’aggiornamento alpha 3.1, completamente visibili e consultabili nella road map e alcune delle quali già sotto fase di testing nelle mani degli Evocati.

Davis ha poi mostrato in anteprima il bioma della luna di Hurston, nota come Ariel, insieme allo stato di sviluppo degli hangar che saranno integrati nel PU e i progressi fatti nel sistema di creazione delle missioni tra giocatori. Spingendosi oltre con “quei contenuti non presenti nella road map ma che fanno parte degli aspetti di gioco che vi sono elencati” come l’aggiunta di alcuni effetti atmosferici dinamici nei planetoidi intorno a Crusader grazie al lavoro di Marco Corbetta.

E tra questi aspetti vi è anche lo sviluppo dell’importante, se non vitale, ma alle volte secondario, audio di gioco che ha sempre accompagnato i “cittadini delle stelle” nelle proprie scorrerie, favorendone il coinvolgimento nell’universo di Star Citizen descrivendo situazioni, eventi ed emozioni che con la sola vista non potrebbero essere definiti, come l’eccezionale sound dei thruster delle navi di gioco, e non solo, di cui si è parlato in maniera approfondita.

La parola passa quindi all’audio director Lee Banyard e al proprio team, che, sebbene siano consci del fatto che in assenza di atmosfera non si possa percepire alcun suono, sta realizzando nuovi effetti sonori non solo legati alla navi di Star Citizen, come quelli della Terrapin udibili al minuto 9.00. Ma due nuove future aggiunte e ampliamenti a questo comparto saranno infatti i così detti “suoni ambientali” dei relitti e avamposti sparsi per i planetoidi delle lune di Crusader, i quali creeranno molto probabilmente situazioni che farebbero accapponare la pelle fino alla sensazione di un rifugio sicuro con la tempesta che imperversa al di fuori di solide pareti (rispettivamente minuto 14.12 e 19.14).

Anche la colonna sonora svolge un proprio importante ruolo e quella recentemente introdotta con la 3.0 a Grim Hex è solo l’inizio di un più ampio sviluppo, caratterizzazione e applicazione nel ‘Verse.

Infine, ma non per questo meno importante, lo stesso Chris Roberts (il quale sarà ospite dell’odierno Reverse the Verse) si è lasciato sfuggire al minuto 6.40 che la pubblicazione dell’alpha 3.1 di Star Citizen dista una settimana: “ci stiamo già preparando ai contenuti della 3.2, guardando a che punto siamo arrivati con lo sviluppo, individuando le priorità e ovviamente tenendo sempre d’occhio la qualità dei contenuti nella 3.1. Ed è per questo che per noi è importante avere già un vostro imput, o parere, sugli aspetti di gioco che ritenete più importanti [nella 3.2], quindi attendiamo i vostri feedback nel ‘community poll’ di quest’oggi”.

È tutto, buon weekend…

…and we’ll see you Around the ‘Verse!

 

Lascia un commento