Star Citizen: “Benvenuti al nostro evento free flight 2018”, ecco come funziona

Star Citizen: “Benvenuti al nostro evento free flight 2018”, ecco come funziona

Come anticipato la scorsa settimana, la cadenza regolare degli Around the Verse sarà smorzata da altro. L’universo di Star Citizen sta per ospitare per la prima volta l’anniversario del free flight ingame. Le strette barriere del sito RSI sono state abbattute da Cloud Imperium Games, la quale ha creato uno spazio espositivo nel pianeta Hurston.

Ma come funziona? I precedenti “free flight” davano la possibilità a tutti i giocatori registrati nel sito Robert Space Industries (RSI), e quindi possessori di un account Star Citizen, di provare gratuitamente alcune navi. Non era quindi necessario comprare un pacchetto di gioco base, bensì semplicemente iscriversi.

E allora cosa cambia in questo 2018? La novità sta nel fatto che per una decina di giorni qualsiasi giocatore potrà provare le navi di gioco, in base a una determinata data e tabella. Ad esempio oggi venerdì 23 novembre, tutti i giocatori potranno “affittare” gratuitamente nello spazioporto di Lorville, Hurston, e provare in gioco la inedita Arrow. Seguita dalle altre del parco Anvil Aerospace, come Gladiator, Hornet F7C, Hornet F7C Wildfire, Hornet F7C-R – Tracker, Hornet F7C-S – Ghost, Hornet F7C-M – Super Hornet, Hurricane, Terrapin e la Valkyrie vista nel CitizenCon 2948.

Come si potrà affittare una nave? Innanzitutto, ribadisco che dovrete registratevi nel sito RSI e scaricare i circa 40 GB di Star Citizen. I nuovi arrivati dovranno entrare nel PU tramite il menu di gioco, cliccando “universe” e quindi “Stanton System”. Una volta svegliati nella stazione spaziale Port Olisar, dovranno prendere la Drake Cutlass messa a disposizione per tutti i giocatori e dirigersi verso Hurston, e la città di Lorville. Atterrati nell’appena citata città industriale, dovranno cercare l’entrata dell’expo vicino agli hangar 1 e 2 dello spazio porto (come da immagine), e quindi entrarvi.

I veterani invece potranno saltare la prima parte della spiegazione: saprete già come muovervi. Una volta varcata la soglia del grande spazio espositivo, per affittare una nave dovrete semplicemente avvicinarvi a essa. Attivate il tasto interazione (F di default) e cliccate su “rent”, “affitta”. Avrete ora a disposizione per una giornata intera tale astronave (partendo dalle 17.00 in Italia di ogni giornata), con la quale potrete scorrazzare per Star Citizen.

Infine c’è da dire che Cloud Imperium Games ha fatto le cose in grande. Una pagina sul sito RSI completamente dedicata all’evento free flight 2018 è a disposizione di tutti. Così come guide, ulteriori suggerimenti e le indicazioni dei requisiti minimi di sistema (in inglese) per giocare nel ‘Verse.

Tenetevi liberi il più possibile, perché secondo voci di corridoio “l’anniversary free fly event 2018” di Star Citizen sarà ricco di soprese. Ecco la tabella con le manifatture e relative date:

  • November 23rd – Anvil Aerospace
  • November 24th – Roberts Space Industries
  • November 25th – Origin Jumpworks
  • November 26th – Aegis Dynamics
  • November 27th – Drake Interplanetary
  • November 28th – Exotics and Alien Imports
  • November 29th – MISC
  • November 30th – Kruger/Argo/Tumbril/Consolidated Outland

È tutto, buon weekend e free flight dal vostro redattore Matteo “Matteum Primo” Sechi e da StarCitizen.it…

…and we’ll see you a Lorville!

 

Lascia un commento