Star Citizen, free flight: nessuna novità da Roberts Space Industries

Star Citizen, free flight: nessuna novità da Roberts Space Industries

In totale controtendenza con l’appuntamento con Anvil Aerospace, l’esposizione delle navi RSI è stata quasi priva di emozioni. Se la Arrow aveva infatti infiammato gli animi dei fan di Star Citizen, la presenza delle già note Aurora, Costellation e Ursa Rover non ne ha acceso la scintilla.

I grandi assenti dello speciale free flight di Lorville sono a nostro parere la RSI Orion, colossale nave votata al mining, e l’attesa nave di classe corvetta RSI Polaris. A differenza della Anvil Hawk e Anvil F8 Lighting presenti solo “fisicamente” all’expo, ma non provabili, dei sopracitati vascelli non vi era traccia.

Neanche nel video di approfondimento dedicato a questo evento non si è accennato nulla. Cloud Imperium Games ha invece ricordato che la manifattura Roberts Space Industries è prettamente votata al servire in ambito civile. Le navi RSI come la Aurora sono un punto di partenza per i nuovi fan. Le varie Costellation invece si posizionano all’interno di una particolare fascia, dove il multiruolo in ambito esplorativo e del trasporto padroneggia.

Intanto che aspettiamo l’arrivo sul palcoscenico dell’expo della Origin Jumpworks GmbH, previsto per le 17.00 circa, fate l’anniversary special quiz. I più acculturati in fatto di navi parteciperanno al contest per vincere una Anvil Arrow.

Polaris o Orion? Quale vorreste in sviluppo su Star Citizen?

 

4 thoughts on “Star Citizen, free flight: nessuna novità da Roberts Space Industries

  1. Ma si, l'esposizione della RSI è veramente triste… Praticamente solo Aurora in tutte le salse…

    E si che dovrebbe essere la compagnia "di bandiera" di SC…

    Comunque io mi son noleggiato una Phoenix e c'ho fatto qualche giretto… 🙂

  2. Infatti… mi aspettavo di vedere, per lo meno, anche le Apollo Triage e Medevac.

    Ieri invece, tralasciando la novità Arrow, con F7A Hornet e F8 Lightning uno spettacolo!

    Oggi Origin, belle navi anche quelle:)

    Mi son fatto un giretto per Hurston con una 85X ed ho anche affittato una 300I ancora da provare 🙂

  3. La 85x ha un design che adoro, e il fatto che le nuove 300 siano state ridisegnate sulle linee morbide di questa bellissima ship non fa che accrescere il mio interesse per il marchio che, forse, è quello che meno di tutti apprezzo, a parte per l'I.A. di supporto da sturbo.

Lascia un commento