StarCitizen.it, speculiamo sull’imminente live di Squadron 42

StarCitizen.it, speculiamo sull’imminente live di Squadron 42

La diretta Twitch dedicata alla campagna single player Squadron 42 di Star Citizen (che vi invitiamo a commentare insieme a noi staff di SC.it) dista ormai un paio di giorni, e con l’avvicinarsi non si può fare a meno di immaginare cosa verrà mostrato a riguardo da Cloud Imperium Games e dallo stesso fondatore Chris Roberts.

Per questo lo staff di StarCitizen.it ha ipotizzato tre scenari, da condividere con voi lettori ed estrarne ovviamente il più plausibile tramite una semplice votazione nel nostro forum, indicando “a,b o c” come preferenza.

Tuttavia prima di procedere, è buona norma rispolverare brevemente gli eventi della lore di Star Citizen (che potrete consultare liberamente nella nostra galactopedia) legati alla propria campagna single player, i quali vedono il genere umano sull’orlo del collasso minacciato da una razza aliena senza patria e senza apparente scopo, se non quello di seminare indiscriminatamente morte e distruzione a ciò che è diverso dalla loro cultura di nomadi e guerrieri: si parla dei Vanduul.

Il discorso al Senato della UEE portato avanti dall’ammiraglio Ernst Bishop (a.k.a. Gary Oldman) dopo la battaglia di VEGA II riassume in pieno la situazione generale; questo è stato mostrato ben due anni fa e da allora Squadron 42 è stato tenuto nascosto dietro le quinte di Cloud Imperium Games, magari evolvendosi anche in fatto di contenuti: in uno dei precedenti numeri della rubrica Around the Verse sono stati infatti mostri quelli che sembrano pochi inediti spezzoni della campagna, e non molto altro, con la presentazione della tecnologia di gioco dedicata agli ologrammi, in cui un personaggio che sembra essere un ufficiale della UEE (interpretato dall’attore Liam Cunningham, ovvero Sir Davos di Game of Thrones) teneva una conferenza con un’altra figura della marina.

Fate la vostra scelta e scriveteci cosa vorreste assolutamente vedere nella live di Squadron 42 fissata per giovedì alle 21.00 circa; ecco le nostre ipotesi:

  • a) La sequenza di gioco perfetta per iniziare la campagna single player di Star Citizen sarebbe quella di ripercorrere in maniera “guidata” la battaglia di VEGA II, magari nei panni di un semplice Marine o soldato della UEE che muore sul campo di battaglia, tanto per mostrare l’orrore e la situazione di pericolo che minaccia l’umanità. Un po’ come è accaduto nell’attacco dei Razziatori alla Terra visto in Mass Effect 3, il quale aveva una notevole carica emotiva;
  • b) La seconda ipotesi potrebbe riguardare un incontro ravvicinato con la razza Vanduul di un piccolo gruppo di intrepidi soldati guidati dal comandante Steve “old man” Colton (ovvero Mark Hamill che secondo le informazioni ufficiali sarà ospite di un evento speciale mercoledì 20), in cui si può magari vedere uno spiraglio di speranza, una nuova arma o una tattica vincente per sconfiggere i Vanduul;
  • c) In questa terza ipotesi, Squadron 42 potrebbe essere mostrato con vari spezzoni di gameplay a se stanti, in cui vengono svelati i progressi generali, una manciata di minuti di cut scene cinematografiche condite con Mark Hamill, magari una nuova nave sullo sfondo di un inedito sistema e non molto altro, se non per quanto riguarda il fatto che una piccola porzione della campagna sarà resa giocabile per i backer.

Vi aspettiamo giovedì alle 21.00 sul nostro canale Telegram!

 

2 thoughts on “StarCitizen.it, speculiamo sull’imminente live di Squadron 42

  1. D) Il nostro PG infrattato con Gillian Anderson, mentre suona l'allarme, e bisogna precipitarsi al nostro caccia per contrastare la minaccia.

    Non so perché mi attira sta vecchia, e anche bruttarella… A si, certo, perché è porca. Capisco.

    C'è ancora nel cast vero? 🙂

  2. D) Il nostro PG infrattato con Gillian Anderson, mentre suona l'allarme, e bisogna precipitarsi al nostro caccia per contrastare la minaccia.

    Non so perché mi attira sta vecchia, e anche bruttarella… A si, certo, perché è porca. Capisco.

    C'è ancora nel cast vero? 🙂

    Io personalmente preferirei infrattarmi con Rhona Mitra. Mah i gusti son gusti 😛

Lascia un commento